Blog stupefacenti: Il Piano 1-2-3 ogni blogger dovrebbe conoscere

Ci sono oltre 100 milioni di blog là fuori. Perché qualcuno sta andando a leggere il tuo? Ogni frase chiave, ogni nicchia, ogni argomento, ogni angolo è stato coperto. La competizione per l'attenzione e il traffico è feroce. Ma c'è ancora spazio per il tuo blog. . . se è incredibile. Un blog è banalmente semplice per iniziare, Leggi tutto ...

A+ A-

1-2-3

Ci sono oltre 100 milioni di blog là fuori. Perché qualcuno sta andando a leggere il tuo?

Ogni frase chiave , ogni nicchia, ogni argomento, ogni angolo è stato coperto. La competizione per l'attenzione e il traffico è feroce. Ma c'è ancora spazio per il tuo blog. . . se è incredibile.

Un blog è banalmente semplice per iniziare, ma non così facile da tenere a rotazione. Ci sono tanti fattori - il traffico, social media strategy, progettazione, monetizzazione. Se si tenta di assorbire tutto in una volta, sarete troppo sopraffatto per andare avanti.

E 'importante imparare e crescere, ma anche voi volete mantenere la vostra attenzione. È necessario un piano - il genere è possibile scarabocchiare sul retro di un tovagliolo bar. Se fate attenzione a non allontanarsi troppo da questi tre punti, il tuo percorso migliore otterrà molto più facile da trovare.

Fase 1. Ottenere Ossessionato con il pubblico

Il tuo blog non è un blog SEO o un blog mamma o di un blog umorismo politico.

Il tuo blog non è circa il vostro soggetto a tutti.

Il tuo blog è di circa i vostri lettori.

Se siete stati blogging per 1 giorno o 1000 giorni, è necessario sapere che sta mostrando per leggere, guardare o ascoltare voi.

Che cosa si preoccupano? Cosa sono interessati? Ciò che li preoccupa? Ciò che li fa sorridere? Chi / che cosa lussuria dopo? Che cosa hanno paura? Che cosa detestano? Che cosa hanno a cuore?

Che cosa devotamente che qualcuno (forse?) Dovrebbe scrivere? Che tipo di contenuti sarebbero nutrire le loro menti, i loro portafogli, o le loro anime?

Non hai mai assecondare i tuoi lettori. Tu non sei il loro schiavo. Ma si ha a conoscerli.

Fase 2. Mantenere se stessi nella foto

In linea con passo # 1, probabilmente ho detto che non è su di te un milione di volte su questo blog.

Ma non è proprio vero. Deve essere su di te. Perché i blog sono circa espressione, e se non si presentano in tutta la tua gloria, non c'è molto senso per l'intero esercizio.

Spara la bocca fuori, idealmente quando si sa cosa si sta parlando. Rant, rave, gridare dai tetti.

E quando sei completamente all'oscuro, chiedere un milione di domande. Engage, perseguire, raggiungere, indagare.

Mentre si è in esso, andare avanti e guardare come un asino di tanto in tanto. Confessa tutta la stranezza e stoltezza hai cercato di nascondere da scuola media. (Nessuno ha mai caduto per il vostro bambino fresco coprire in ogni caso.) Ottenere come nudo come avete il coraggio.

Sei il prisma che i lettori vogliono guardare attraverso. Non cercare di creare una sorta di mantello quasi-giornalistico di invisibilità. Tu sei il punto.

Fase 3. Resta veloce su Your Feet

Commenti rallentando? Può essere perché i lettori si sono tweeting invece (che è una bella cosa, dal momento che tali tweets sono visti da centinaia o migliaia di persone che non vi conoscono ancora). Quali strumenti si potrebbe aggiungere che renderebbe ancora più facile che fare?

Hosting tuo blog sul dominio di qualcun altro, come Blogger o WordPress.com? Fare il salto per WordPress self-hosted prima di essere completamente a suo agio con l'idea. Potrebbe essere disordinato, anche se un buon blog degli sviluppatori di solito può rendere le cose abbastanza indolore. Ma non è mai intenzione di ottenere meno disordinato quanto lo sia oggi.

Sexy nuovi strumenti vengono creati ogni giorno. Non sarai mai tutti padrone, quindi non provare a. Ma non lasciate che il vostro blog affondare le stesse abitudini stagnanti, neanche. Prova nuovi plugin, nuovi temi, nuovi strumenti, nuovi approcci.

Grandi blog, blogger e grandi, si evolvono.

Bloggare è di sfida e mistero. Si tratta di non sapere chi sta per presentarsi, o un collegamento a voi, o che cosa esattamente il server farà quando si colpisce la prima pagina di Digg.

Blogging, come molti dei tentativi più interessanti della vita, è tutto su come si prendono le curve.

Basta fare in modo di avere un piano di massima e alcuni principi di messa a terra. Poi uscire e divertirsi. Non vedo l'ora di vedere cosa si arriva con il prossimo.

Chi l'Autore: Sonia Simone è Senior Editor di Copyblogger e il fondatore della comunicazione notevole .