Gli script AdWords per ogni livello: Parte 4, un vero caso d'uso mondo (Free script incluso)

A+ A-
Immagine del logo di Google AdWords

Ecco un bonus inaspettato per chiudere il nostro (ora) serie in quattro parti su script AdWords. Se si continua ad avere difficoltà a vedere il valore pratico negli script, questo post appena può oscillare.

Federico Vallaeys mi ha messo in contatto con Marcela De Vivo, titolare della società di marketing digitale Gryffin, quando gli ho chiesto consigli per questa serie. Risulta De Vivo ha visto Vallaeys parlare di script ed è stato subito agganciato sul tentativo di trovare il modo di mettere loro di utilizzare a sua agenzia.

De Vivo sarà il primo a dire che gli script non sono un gioco novizio. Lei dice di aver visto rapidamente il valore di script da Vallaeys, ma sapeva che avrebbe dovuto rivolgersi a uno sviluppatore per fargli fare quello che voleva. Ha trovato un programmatore che comprende anche AdWords - rendendo la comunicazione molto più facile - e non ha guardato indietro.

Ridurre i tempi di gestione del 90 per cento

De Vivo dice che con gli script hanno sviluppato, lei e il suo team di spendere un decimo (un decimo!) Del tempo hanno usato per compiti di gestione delle campagne.

Uno degli script più semplici ha messo insieme per le vacanze ha permesso loro di pre-programmare tutte le campagne delle vacanze dei loro clienti in modo che non devono preoccuparsi di ricordarsi di mettere in pausa o avviare campagne. Ora si basano su script per molte operazioni di routine che possono essere automatizzati e continuare a costruire nuovi script per migliorare l'efficienza.

Per contribuire a rendere il caso per abbracciare gli script, De Vivo ha accettato di condividere uno dei suoi script di potenza con noi.

Gestire SQRs come un boss

Lo script De Vivo è la condivisione è chiamato il manager SQR.

Sappiamo tutti che cercano rapporti di query sono oro. la loro gestione può essere un tempo totale di succhiare, però. Questo script aiuta a rendere agire su SQRs molto più facile.

“Si esegue lo script, e si tira in tutte le query di ricerca in un foglio di calcolo”, spiega De Vivo. “Dallo stesso foglio di calcolo, è possibile aggiungere il termine A. come un negativo (la frase esatta o la radice del negativo), B. aggiungere le parole chiave per un nuovo o esistente gruppo di annunci o della campagna, durante l'impostazione l'offerta minima, due versioni annunci e tipo di corrispondenza. Non posso nemmeno cominciare a dirvi quanto tempo questo ci salva, in particolare su grandi campagne!

Ho test-driven e sono venduti. Ecco come ottenere lo script e utilizzare da soli.

1. In primo luogo, andare a questa scheda Google. Questo è il codice sorgente dello script. Copiare l'intera cosa.

2. Vai alla sezione Script nel tuo account (da operazioni di massa) e fare clic per aggiungere un nuovo script.

3. Incollare il nuovo script nel codice fittizio esistente nella casella Editor. Dovrete autorizzare lo script due volte.

4. Nella parte superiore del codice sorgente vedrete un collegamento a un foglio di Google ( “Use copia di ...”). Questo è il Template Manager SQR. Aprire il foglio, fare una copia di esso nella vostra Drive e poi incollare l'URL tra le singole virgolette nella riga sottostante.

Query di Ricerca Rapporto Script

5. Il vostro nuovo foglio SQR Manager è dove la magia sta per accadere. In quel foglio ci sono due schede. In entrambi, è necessario inserire i AdWords esatte Nome account e ID account si sta lavorando in.

In primo luogo impostare il nome e l'ID account nella scheda “Script Impostazioni”. Assicurarsi che la colonna Azione è impostato su “Esporta”:

Gli script AdWords di impostazione Quindi aggiungere il nome dell'account e ID account nella scheda “Regole di esportazione”:

regole Script AdWords

Nella scheda Regole di esportazione, De Vivo ha fissato la regola di “Has Conversioni”. Se si scorre sopra alla colonna Conversioni, vedrete lei è aggiunto un “1” qui.

Nota: Questo è solo un esempio di una regola. Vai avanti e utilizzare questo per iniziare, ma è possibile modificare questa regola e le impostazioni corrispondenti a qualsiasi cosa vuoi utilizzando le colonne forniti, o anche aggiungere file di regole di sotto di essa.

Per esempio, ho provato questo su un relativamente nuovo, conto di conversione basso. Ho mantenuto la regola “Ha utenti Conversioni”, ma nella riga successiva ho aggiunto una regola che ho chiamato “Impressioni> 20”. Poi ho cambiato le impressioni discesa nella colonna I da meno a più di e ha aggiunto “20” nella riga la nuova regola era su. Lo script poi tirato entrambe le query di ricerca che si erano convertiti e quelli che avevano ricevuto più di 20 impressioni.

6. Back in the account AdWords, fare clic sul pulsante Anteprima. Se tutto funziona, vedrete qualcosa di simile il risultato qui sotto nella scheda Registri. Se ci sono errori, questo è dove sarete in grado di vedere ciò che risolvere i problemi. (E non preoccupatevi o scoraggiatevi se si ottiene un errore. E 'facile perdere un passo, soprattutto se sei regole aggiunta e così via.)

Anteprima script logs

Fare clic sulla scheda “Log” per garantire l'anteprima è andato secondo i piani. Se vedi “Esportazione dei dati per le regole”, lo script è pronto per essere eseguito.

7. Ora torna alla scheda “Script Impostazioni” nel foglio di manager SQR. Vedrete lo script ha generato un URL al report. Clicca su questo e voilà, c'è il vostro rapporto SQR in base alle regole impostate!

Ecco dove si esamina vostre domande e iniziare a lavorare con le query. Colonne P per AM consentono di effettuare modifiche alle campagne. È possibile aggiungere una query per un nuovo o esistente gruppo di annunci o campagna o impostarlo come un fatto negativo. È possibile impostare il tipo di corrispondenza, anche, compreso BMM. (Non c'è bisogno di storie con simboli tipo di corrispondenza). C'è una colonna “approvato” i controlli interni, non farà alcuna modifica al conto.

8. Dopo tutte le modifiche sono fatte, tornare alla scheda “Script Impostazioni” e modificare la colonna C da “Export” per “fare modifiche”.

9. In AdWords fare clic su “Esegui” sulla sceneggiatura di nuovo. Tutte le modifiche saranno attuate. Anche in questo caso, mi consiglia di fare in anteprima prima qui e guardando la scheda Modifiche per essere sicuri che tutto è andato secondo i piani. Se siete come me, questo ha prendere un paio di tentativi in ​​un primo momento.

Esperimento in base alle proprie esigenze

La prima volta (o pochi) che si esegue attraverso questo processo non può essere liscia, ma ben presto questo può essere una routine veloce, risparmiando un sacco di tempo. Perché c'è tanta flessibilità che contraddistingue questo, ci sono molti modi si può iniziare a pensare di usarlo.

De Vivo dice: “Questa impostazione è particolarmente consigliato per l'uso della metodologia / Beta Alpha, dove fare un'offerta più alta per i termini di ricerca o query di conversione.

Per le query che si sono convertiti, De Vivo li aggiunge a un nuovo gruppo di annunci o campagna e contemporaneamente li aggiunge come negativi al gruppo di annunci o campagna sono stati attivati. Lei mette la copia dell'annuncio per questo nuovo gruppo di annunci a destra in questa scheda. Poi si aggiunge anche un'etichetta per la nuova parola chiave in questa relazione che la sua sceneggiatura di offerta prende poi su su e imposta offerte di conseguenza.

  1. Aggiungere a un nuovo gruppo di campagna / annunci come parola chiave positiva
  2. Etichetta che la nuova parola chiave
  3. Aggiungere due annunci se si aggiunge la parola chiave per un nuovo / gruppi di annunci della campagna
  4. Aggiungere a un gruppo di campagna / ad come un fatto negativo
  5. Aggiungere un'etichetta da utilizzare per l'offerta

Come si può dire, la maggior parte di noi non stanno andando a sbattere su uno script come questo da soli. De Vivo dice che ha trascorso circa un mese con la sua mappatura sviluppatore idee e giocare prima hanno iniziato a ottenere risultati. Ora lei è tagliare l'uso di strumenti esterni e si basa quasi esclusivamente su script per la gestione delle campagne perché sono stati in grado di utilizzare in modo efficace.

“Le buone script AdWords sono piuttosto complessi,” dice De Vivo, in modo che possa essere difficile per le persone a vedere il valore in loro se cercano di fare loro da soli. “Ho trovato un incredibile programmatore di script e sono stato ossessionato con gli script di AdWords da allora.”

Se vi siete persi le puntate precedenti di questa serie, è possibile trovare qui:

Gli script AdWords per ogni livello: Parte 1, imparare a leggere gli script

Gli script AdWords per ogni livello: Parte 2, Intermedio suggerimenti per la modifica e risoluzione dei problemi

Gli script AdWords per ogni livello: Parte 3, Punte avanzate Per Liberare il potere di script


Ads

Condividere

Recente

Mente il vostro business: In primo piano le colonne di ricerca locale del 2017

professionisti SEO locali hanno un ruolo sempre più importa...

SearchCap Santa Tracker, Google termini di API e metriche SEO

Qui di seguito è quello che è successo in cerca di oggi, co...

Marlene Dietrich Google Doodle onori di carriera del leggendario attrice

Marlene Dietrich, l'iconica attrice di origine tedesca,...

Google risultati di immagini Prove nuova scatola ricerche correlate

Google sta testando una nuova scatola “ricerche correlate” ...

Commenti