Guida per principianti di Web Forms e WordPress Plugin Modulo

Se siete sul serio fare soldi dal tuo blog o al sito web avrete bisogno di un qualche tipo di modulo a vostra presenza sul web. Per coloro che hanno esperienza nel campo delle tecnologie web e sono più abili nella gestione di HTML, CSS e script il termine 'Modulo' potrebbe sembrare abbastanza familiare, ma sarà pertinente qui per introdurre ...

A+ A-

Se siete sul serio fare soldi dal tuo blog o al sito web avrete bisogno di un qualche tipo di modulo a vostra presenza sul web. Per coloro che hanno esperienza nel campo delle tecnologie web e sono più abili nella gestione di HTML, CSS e script il termine 'Modulo' potrebbe sembrare abbastanza familiare, ma sarà pertinente qui per introdurlo a coloro che stanno trovando il termine strano. web forms

Quali sono Web Form?

Le forme sono raccolte di elementi web che possono avere molti scopi, come richiede il feedback degli utenti, l'aggiunta di utenti al sottoscrittore o mailing list, mantenendo il contatto con gli utenti tramite moduli di contatto o forme complesse che permettono l'ordinazione di prodotti, chiedere informazioni di pagamento, il trasporto e la registrazione dell'utente eccetera.

L'utilizzo più comune di forme che si possono incontrare in tutto il web è la forma di opt-in che viene utilizzato per la costruzione di e-mailing list per i blogger che sono in fare soldi online.

A seconda della complessità delle forme usate in un sito può essere un passo o abbastanza complessa per essere multistep e ogni nuova fase sul precedente per completare il processo di raccolta di dati desiderato.

I moduli possono raccogliere i dati, memorizzare in un file di testo o in un database e, a seconda delle scelte dell'utente può anche recuperare i dati da un file o un database si trova sullo stesso o un server remoto. Tutto questo è fatto da uno script che fa tutto la raccolta dei dati, l'archiviazione, il recupero e l'elaborazione dei dati.

Elementi di un Web Form:

Elements of web forms A seconda dell'uso e la complessità di un web potrebbe contenere uno o molti dei seguenti elementi:

  • Campo di testo: Un campo di testo fornisce una casella di testo in cui l'utente può digitare informazioni alfanumeriche. Impostando la larghezza del campo di testo possiamo determinare la dimensione di questo elemento che sarà visibile all'utente. Se scegliamo il tipo di campo di testo come password, le informazioni inserite saranno visibili sotto forma di asterischi (*) per l'utente.
  • Casella di controllo: caselle di controllo consentono all'utente di scegliere uno o molti da un dato insieme di opzioni. Ogni casella di controllo richiede un nome e un valore.
  • Pulsanti di opzione: pulsanti di opzione consentono solo una possibilità di scegliere tra un dato insieme di scelte.
  • Elenchi a discesa: Questi permettono agli utenti di scegliere da una lista che scende verso il basso o espande su clic del mouse o hover a seconda di come le opzioni sono impostate per questo elemento modulo. Gli utenti possono essere presentati con possibilità di selezionare un solo elemento o può essere un multiplo di selezione elenco di elementi. In base alle voci nell'elenco della lista può avere una barra di scorrimento se gli elementi dell'elenco sono di grandi dimensioni. La lista può avere un valore predefinito.
  • Campo Immagine: questo campo permette di inserire un'immagine e applicare un comportamento ad esso.
  • File campo: questo campo consente a un utente di caricare un file sul server. Quando questo campo viene cliccato la possibilità di scegliere un file appare e quando si sceglie il file viene caricato.
  • Fieldset: Questo non è un campo di immissione o azione ma è fondamentalmente un raggruppamento di campo che presenta un gruppo di campi relative all'utente.
  • Etichetta: Ogni campo ha un'etichetta. Un'etichetta può essere paragonato come un nome di un campo particolare.
  • ID: Ogni elemento del modulo ha un ID che è unica.
  • Button: Ogni modulo ha un pulsante sul clic di cui uno script è chiamato ad applicare un comportamento al modulo come il reset di un modulo, presentando un modulo etc.

Questi sono alcuni degli elementi di base di un modulo. Come la tecnologia web sta progredendo stiamo vedendo forme improvvisate che utilizzano Ajax e altro uso avanzato di javascript per ridurre al minimo l'interazione con l'utente e migliorare l'usabilità.

Come creare moduli web che funzionano veramente:

Prima di decidere sulla creazione di un modulo che è meglio spendere un po 'di tempo in circa il brainstorming i dati necessari e qual è il modo più semplice per ottenere da parte dell'utente. La seconda parte sta creando il modulo presenta i campi obbligatori in un formato che è molto usabile e non troppo complesso per l'utente anche se questo significa rompere il modulo in due o tre passi, piuttosto che presentare un modulo molto lungo.

Oltre a questi passi di base ci sono altri suggerimenti e tecniche che sono stati testati su tempi da vari sviluppatori web, esperti di usabilità e progettisti per migliorare l'interazione dell'utente con la forma e, quindi, agiscono come una lista di controllo generale. Di seguito sono elencati alcuni punti che ogni sito web proprietario dovrebbe essere a conoscenza in modo che possa ottenere i massimi benefici fuori delle forme che sta usando il suo sito web per la raccolta di dati o di qualsiasi altro scopo desiderato:

  • Convalida gli elementi del modulo: Questa è una cosa che qualsiasi sito web designer non dovrebbe perdere. validazione Form significa controllare un particolare elemento di modulo per i dati essendo entrato - se è in formati corretti, o convalida per un campo particolare ecc Per esempio, se viene utilizzato un campo di testo che richiede il nome dell'utente controlla dovrebbe essere posto su dati inseriti in modo che un utente non è in grado di immettere qualsiasi carattere numerico o speciale in quel campo. Allo stesso modo, se un campo è presente in forma per chiedere l'indirizzo di posta elettronica di un utente i dati inseriti dall'utente devono essere convalidati per essere in un formato e-mail corretto. Questo rende le cose più facili sia per l'utente e il proprietario del sito, perché i dati vengono inseriti e memorizzati nel formato corretto. validazione dei form può essere fatta mentre l'utente sta entrando i dati in modo dinamico o al livello di modulo di presentazione. Nella maggior parte dei casi che lo fanno in modo dinamico quando l'utente sta inserendo i dati è un modo preferibile in quanto offre una migliore esperienza utente.
  • Rendere il modulo accessibile agli utenti con disabilità: Non aspettatevi tutti i visitatori al tuo sito web per essere in perfetto stato. Pezzi di un certo pensiero per coloro che sono disabili. Progettare i moduli in modo che questi utenti possano accedervi tramite screen reader o chiavi designati sulla tastiera o semplicemente cliccando il tasto di tabulazione e la navigazione il modulo.
  • Rendere il pulsante assomigliare pulsanti: Se si utilizza le immagini come pulsanti garantire che essi abbiano una corretta chiamata all'azione come presentare o clicca qui per inviare o qualcosa di più favorevole che indica all'utente esplicitamente che questo pulsante deve essere premuto o cliccato al fine di completare un'operazione sul modulo. Le immagini possono cambiare i colori mouse passa su di loro, e pulsanti possono cambiare stato. La cosa più importante è che un visitatore deve essere chiaramente grado di identificare l'azione che deve essere fatto al fine di completare con successo il processo di riempimento modulo.
  • Chiaramente etichettare i campi richiesti: Quante volte avete visitato un modulo in cui avete inserito alcuni campi e premuto il pulsante di invio solo per scoprire che ti sei perso alcuni dei campi richiesti. Non sarebbe stato utile se fosse stato detto a voi in anticipo che un campo particolare, non può essere lasciato vuoto ed è necessario al fine di compilare correttamente il modulo? Non fare questo errore durante la progettazione del modulo. Assicurarsi che tutti i campi obbligatori sono contrassegnati correttamente (menzionando -Requisiti o utilizzando * davanti alla etichetta convenzione generale va).
  • Ridurre al minimo il numero di campi: Va bene che ogni settore della vostra organizzazione ha le proprie priorità e vuole la massima quantità di informazioni che è possibile estrarre dal vostro ospite, ma ci potrebbe essere una cosa del genere - chiedendo troppo, che può influenzare drasticamente il formare i tassi di riempire-up e di conseguenza sabotare tutti i vostri sforzi di raccolta dati. Ci sono studi ed esperti opinioni che dicono che formano i tassi di riempire piano goccia come aumentiamo i campi del modulo. Quindi, cercare di mantenere i campi del modulo ad un livello minimo. I minori oneri si mette sul tuo visitatore la più disposti lui o lei sarà quello di fornire i dati desiderati. Per esempio durante la creazione di moduli di iscrizione newsletter, alcuni proprietari di siti web chiedono il nome, il cognome e l'indirizzo email, alcuni chiedono per il nome ed e-mail gli indirizzi primi e ci sono alcuni che sono soddisfatti solo per chiedere l'e-mail del visitatore. Un passo semplice come chiedere un cognome potrebbe diminuire i tassi di iscrizione alla newsletter. L'idea è quella di diminuire il numero di campi, non vi è alcuna necessità di cognome su un modulo di sottoscrizione e-mail newsletter quando si ha il suo nome di battesimo per il bene di personalizzare le newsletter che si sta per mandarlo.
  • Utilizzare i pulsanti di scelta quando si desidera una sola opzione da selezionare: Ci sono molti casi in cui un visitatore si presenta con molte caselle mentre vi è una sola opzione che deve scegliere. Questo può creare una confusione per il visitatore e la raccolta di dati sbagliato a vostra fine e maggiori tassi di drop-off forma. Quando si desidera visitatori di scegliere esplicitamente una delle scelte determinato impiego pulsanti di opzione. Questo significa anche che se si desidera che gli utenti di scegliere più opzioni non-Non utilizzare pulsanti di opzione, utilizzare le caselle di controllo, invece.
  • Sempre dare un'opzione predefinita se ne hai uno: Questo aiuta il visitatore a compilare i moduli più velocemente e mantiene i tassi di abbandono nei lunghi forme ad un livello minimo. Per esempio, se la maggior parte dei visitatori provengono da Stati Uniti mantenere il valore predefinito di elenco a discesa selezione del Paese nel modulo di registrazione negli Stati Uniti e nei paesi vicini. Se si hanno un sito di e-commerce che fornisce un prodotto e l'indirizzo di fatturazione e di spedizione sono le stesse per il visitatore gli permettono di compilare il modulo di spedizione da un solo click quando è entrato suoi dettagli di fatturazione.
  • Evitare i problemi di doppio clic: Nel corso degli anni il comportamento dei visitatori si è adattata a un doppio click sui link. Questo si traduce spesso in un doppio clic sul pulsante di invio sui vostri moduli ed altri elementi di azione. Questo può creare problemi per voi nel caso in cui non hanno fornito per i controlli integrati per tali azioni visitatori. Ma i problemi possono essere gravi e si terra in problemi complessi in uno scenario in cui si stanno avendo un sito di e-commerce e l'utente fa clic due volte sul pulsante di checkout e ottiene addebitato due volte. E 'sempre una buona pratica e molti fornitori di e-commerce farlo mentre il loro processo di checkout è quello di parlare con chiarezza che solo una volta clic è tenuto a controllare. In questo modo sarà utile sia per gli utenti e la vostra reputazione sito web.

Vai su WordPress Plugin modulo di creazione:

Wordpress Contact Form 7 plugin Oltre Modulo di contatto 7, che è uno dei plug-in forma più popolare per WordPress ci sono pochi altri che vorremmo di verificare solo a causa delle caratteristiche impressionanti e le funzionalità che forniscono ad un proprietario del sito web WordPress. Di seguito sono elencati alcuni dei plugin di WordPress più popolari utilizzati per creare forme:

  • Breezing Forms: Se avete bisogno di un costruttore di forma che è potente e flessibile Forme breezing potrebbe essere il plugin definitivo per te. E 'possibile creare forme complesse, che sono sensibili. Questo significa che si adattano alla risoluzione del vostro schermo e, pertanto, sono grandi per desktop, laptop e dispositivi mobili. Basta progettare una volta e dimenticare il dolore di loro aggiustamento per diverse schermate. Breezing modulo lo fa per te. forme breezing provengono sia come una versione gratuita e una versione pro. Inutile dire che la versione Pro offre più strumenti e di potere.
  • Formidable Pro: Questo plugin builder drag and forma di goccia per WordPress rende la creazione di forme molto complesse un gioco da ragazzi anche per i principianti. Non conoscere il linguaggio HTML, CSS e materiale tecnico? Nessun problema - Formidable Pro permette di creare forme che vi danno un controllo granulare su chi ha accesso a quali contenuti sul tuo sito web. È possibile utilizzare Formidable Pro per creare domande frequenti, annunci, annunci, sondaggi, sondaggi ecc e visualizzare il modulo utilizzando shortcode ovunque in un post o una pagina.
  • Gravity Forms: Questo plugin permette di pubblicare grandi forme che cercano in pochi minuti. Basta selezionare i campi desiderati nei moduli, configurare l'opzione di layout e incorporarlo nel vostro sito. Il costruito in strumenti a forme di gravità Plugin ti permettono di fare tutto questo con estrema facilità.
  • Modulo Maker: Questo strumento moderno ed avanzato per la creazione di forme di WordPress ti dà un controllo granulare su la progettazione del modulo fin dai font ai colori al layout dei campi. Tutto può essere progettato all'interno del plugin stesso per abbinare l'aspetto del tuo sito web. Non c'è bisogno per i progettisti grafici esperti o qualsiasi know-how tecnico Il Modulo Maker genera tutto il codice e può generare semplice da forme complesse in un batter d'occhio. Il plugin modulo produttore è disponibile in una versione gratuita e commerciale. La versione commerciale permette anche di aggiungere funzionalità di mappe di Google per i moduli e ha un sacco di altre grandi caratteristiche.
  • Veloce Modulo di contatto sicuro: Come dice il nome questo plugin permette il proprietario di un sito web per aggiungere un modulo di contatto sicura a un sito web in modo veloce. Il modulo di contatto rapido e sicuro permette all'utente di inviare e-mail a admin di un sito, e anche inviare una richiesta di incontro per parlare per telefono o un video. Il pannello di amministrazione permette al webmaster di monitorare e controllare le presentazioni della forma, così come creare nuove forme.

Conclusione:

Le forme sono una parte essenziale di qualsiasi sito web e c'è poco che si può fare con il vostro sito WordPress (nel marketing online) a meno che non si fornisce l'interattività, opt-in forme, costruire liste email, ottenere il feedback degli utenti e semplicemente fornire un mezzo per contattare l'utente. Tutti questi sono fatto facilmente usando le forme e come avete imparato da sopra, WordPress ha grandi plugin che consentono di creare forme meravigliose con facilità. Quindi, da ora in poi non ci sono shying lontano dalla creazione di nuove opportunità di interagire con gli utenti e fare più soldi solo perché non si sa come costruire forme. Spero che questo post ti aiuta a fare la maggior parte del tuo sito web. Commenti e suggerimenti sul posto sono i benvenuti.

Ads

Condividere