Tre Lively Blogging Dibattiti da esplorare nel 2010

A volte sembra che siamo a corto di dibattiti succosi nella blogosfera. Abbiamo usato per avere indietro senza fine e indietro conversazioni su alcuni argomenti da compagnia. messaggi lunghi rispetto a breve. Come-ai post contro l'introspezione. Professionalità contro autenticità. Ginger contro Mary Ann. Non abbiamo mai avuto un dibattito sui punti di pallottola, si mente. Tutti sanno proiettile Leggi tutto ...

A+ A-

image of three guys wrestling

A volte sembra che siamo a corto di dibattiti succosi nella blogosfera.

Abbiamo usato per avere indietro senza fine e indietro conversazioni su alcuni argomenti da compagnia. messaggi lunghi rispetto a breve. Come-ai post contro l'introspezione. Professionalità contro autenticità. Zenzero contro Mary Ann .

Non abbiamo mai avuto un dibattito su punti elenco , le dispiacerebbe. Tutti sanno che i punti elenco sono buone.

Come quei dibattiti tranquilla verso il basso, alcune verità stanno venendo alla luce.

Sappiamo che il contenuto è ancora (sì, anche dopo che è stato detto tante volte è diventato un cliché) re. Sappiamo che non esiste un unico modo "giusto" di blog. Sappiamo che non importa quanto male sei di messaggi della lista , che stanno per continuare a lavorare per sempre.

Ciò non significa che i dibattiti sono oltre, naturalmente. Abbiamo appena passati ad argomenti più sottili.

La gente sarà sempre come a prendere le parti su quello che stiamo facendo e quello che stiamo facendo male. Ci piace pensare a ciò che è etico, ciò che è corretto, ciò che è buono, ciò che è professionale.

Quindi, ecco alcuni interessanti dibattiti up-and-coming che vedo che sale intorno blogging:

1. Qualora i blog rimanere liberi?

Quando un blog è nato, ha senso che è gratuito. Nessuno sa se il contenuto è ancora nulla di buono.

E 'un po' come dare via consulenze gratuite, se siete appena agli inizi come consulente. È possibile ottenere l'esperienza, il soggetto ottiene un libero consulto, e gradualmente si sviluppa abbastanza esperienza per comandare un prezzo ragionevole per i propri servizi.

Finora, non abbiamo visto che l'evoluzione accade con i blog. Si rimane bloccata su "libero", non importa quanto elite o un esperto del loro contenuto.

Il dibattito è se questa è una cosa buona o una cattiva cosa.

Forse i blog sono meglio utilizzato il modo in cui la maggior parte sono oggi, come una delle migliori strategie di marketing là fuori. Dopo tutto, costano praticamente nulla, e possono generare un pubblico enorme per quello che stai vendendo.

O forse i blogger sono sempre hosed.

O forse dipende da che tipo di blog che avete.

Questo è tutto parte del dibattito.

2. Va bene ad assumere un ghostwriter per un blog non aziendale?

Molte aziende assumono fuori blogging per professionisti. Vedono blog come un modo per generare la credibilità, piuttosto che un modo per creare rapporti personali con i loro lettori. Stanno sperando per il traffico dei motori di ricerca e potenziali acquirenti impressionato, non amici.

(C'è un sub-dibattito in là per voi - sarebbero le aziende saranno meglio serviti da diventare amici con i loro clienti?)

Ciò significa che le aziende non pensano due volte prima di esternalizzare il loro contenuto del blog. Trattano il loro blog come solo più copia web.

Ho parlato con un paio di blogger individuali, però, che trovano la pratica di ghostwriting aberrante. Per loro, il blogging è tutto sulla creazione di un rapporto personale. Se il nome nella parte superiore del post è l'amministratore delegato della società, diventano molto turbato quando scoprono il post è stato davvero scritto da un copywriter.

Si tratta di un dibattito interessante, ed è uno che è appena iniziando a fare la sua presenza sentito. Dovrebbero essere come i blogger editorialisti dei giornali, con un sottotitolo nella parte superiore di ogni post? In tale scenario, le aziende potrebbero ottenere un grande impulso di credibilità da essere in grado di assumere e mantenere un nome di prestigio.

O sta scrivendo un blog solo un altro tipo di copywriting? Uno che non ha bisogno di un sottotitolo più di quanto una lettera brochure o di vendita fa?

3. Qualora la vostra identità rimarrà privato?

Ognuno ha dovuto subire il troll . Il ragazzo che si presenta, lascia un commento anonimo brutto, e poi va via di nuovo scorrazzare. Sappiamo tutti che questi ragazzi sono vigliacchi. La maggior parte di loro avrebbe mai dire una cosa del genere se effettivamente dovuto affrontare voi sulla strada.

Quindi dovremmo fare in modo che devono mostrare le loro facce?

C'è un po 'di parlare di creazione di identità online in modo che sarete sempre in grado di dire chi sta commentando. Non stiamo probabilmente parlando di dare il loro indirizzo di casa, ma almeno il loro nome, forse il loro sito web.

Ora questo potrebbe sembrare una buona idea, soprattutto se hai recentemente stato un flame, da qualche yahoo anonimo. Ma non può essere così semplice.

Vorresti ogni commento si effettua su un sito web politica di risalire a voi? Ogni commento su un argomento sensibile? Ogni osservazione punte di tua madre-in-law? Anche se ognuno di questi commenti è educato e ragionevole, non si può decidere tutti nel tuo quartiere sul fatto che li ha fatti.

Questi non sono gli unici dibattiti là fuori. Ma penso che siano più interessante anche se non dovremmo usare le parole di azione nei nostri titoli.

(Dovremmo. Questo dibattito è finita. Soggetto successivo.)

Quali sono i dibattiti che hai notato che accadono intorno a bloggare? E quali sono le vostre opinioni su quelli che ho citato qui?