Come ho fatto la ricerca Per 3 di New York Times Autori (nel mio tempo libero)

Buona ricerca non solo magicamente apparire. Storie, aneddoti e dati devono essere trovati prima di poterli usare ...

A+ A-

image of books in library

Ho intenzione di parlare di ricerca. No, la ricerca non è molto divertente, e non è mai glamour, ma è importante. Un sacco.

Se si vuole essere in grado di rendere ragione convincente per qualcosa - che si tratti di un libro, su un blog, o in un multi-milioni di dollari passo VC - è necessario storie che fanno da cornice i tuoi argomenti, aneddoti ricchi per complimentarmi con esempi concreti, e di grande effetto i dati in modo da poter schiacciare empiricamente argomenti contrari.

Ma una buona ricerca non si limita a magicamente apparire. Storie, aneddoti e dati devono essere trovati prima di poterli usare.

Bisogna dar loro la caccia come uno squalo, inseguendo l'odore del sangue in tutto il vasto oceano di informazioni. La cattiva notizia è che si tratta di un compito non invidiabile ... ma la buona notizia è che non è impossibile.

Non è nemmeno così difficile ... una volta che si impara quello che stai facendo - e ho intenzione di insegnare tali competenze.

Con il tempo avevo 21 anni, la mia ricerca era stato usato da # 1 di New York Times autori come Robert Greene, Tim Ferriss, e Tucker Max. Ero uno schiavo di studiare? Ho dovuto diventare un eremita biblioteca per raggiungere questo obiettivo? No, ho fatto tutto nel mio tempo-sul lato di riserva, con poche ore di lavoro alla settimana.

Ecco come ho fatto ...

Fase 1: Preparare molto prima gameday

In The Black Swan, Nassim Taleb propone un test.

Qualcuno entra in casa e vede i vostri molti libri sui vostri molti scaffali. Hai davvero letto tutti questi? loro chiedono. Questa persona non capisce conoscenza. Una buona libreria è composta in gran parte da libri non letti, il che rende qualcosa che si può girare a quando non si sa cosa. Lui lo chiama: l'Anti-Library.

Mi ricordo una volta al college, l'orgoglio mi sentivo di essere in grado di scrivere un intero documento di ricerca con roba dalla mia anti-biblioteca. Abbiamo tutti i libri e documenti che non abbiamo ancora letto. Invece di sentirsi in colpa, si dovrebbe vedere loro come un'opportunità: sapere che sono a disposizione di voi se mai bisogno di loro.

Quando ho incontrato Robert Greene e mi ha chiesto di diventare il suo assistente di ricerca, l'unica cosa che è cambiata è che ho cominciato ad avere pagato.

Avevo già segnato e organizzato centinaia di libri con i cavi interessanti e materiale e di molti altri libri importanti dovevo ancora da raggiungere. Ho avuto un account Delicious con innumerevoli collegamenti ad articoli e le pagine che potrebbe "un giorno" essere utili. Avevo praticato da solo attraverso la ricerca di esempi di alcune delle famose leggi nei suoi libri, dopo che erano stati pubblicati - nel caso in cui io abbia mai stato chiamato fino a grandi campionati.

Questo è il segno che si deve puntare per come ricercatore, non solo di avere abbastanza materiale - e di sapere dove sarà collocato il resto di ciò che non avete letto - a disposizione per fare il vostro lavoro. È necessario costruire una biblioteca e un anti-biblioteca ora ... prima di avere una presentazione di emergenza o di un colpo a un post popolare ospite.

Google è grande, non fraintendetemi, ma sei fregato se non avete preparato in anticipo.

Fase 2: imparare a ricerca (Google) come un professionista

Come si fa a trovare un ago in pagliaio? Sbarazzarsi di fieno in più.

Quello che sembra una massa enorme di informazioni è spesso la maggior parte del rumore. Eliminarlo. Prendere una punta che ho imparato da Tim Ferriss. Quando fu ricercando per i segreti dietro la salute e la dieta, ha usato un paio di hack specifici per ridurre drasticamente l'area di ricerca di cui aveva bisogno per coprire.

Ad esempio, se lui era alla ricerca di un atleta di alto livello, che sarebbe andato su Wikipedia e trovare prima e seconda-migliori atleti del mondo in questo sport da una decina di anni fa. Perché? Significava ci sarebbe un sacco di materiale disponibile e, a differenza degli atleti attualmente in cima al mondo, questi sarebbe disposto e disponibile a parlare.

Aveva ricerca Google con frasi come "[La mia vicina città] [Sport] [ 'olimpionico' o 'campione del mondo' o 'record mondiale']" La ricerca di "San Francisco bob olimpionico" potrebbe farlo un medico della squadra da poco in pensione - l'iniziativa perfetto per iniziare con.

In altre parole, non guardare per un qualsiasi ago nel pagliaio tua scelta. Cercare l'ago destro.

Me, mi piace guardare per le frasi, al fine di trovare soggetti improbabili.

Diciamo che si stava cercando di parlare di un grande pilota di caccia - non una leggendaria figura della seconda guerra mondiale, ma qualcuno corrente, rilevante per oggi. Non sei in campo militare, come si fa a trovare questo tipo? Mi piace pensare a questo proposito dal punto di vista degli scrittori che sono venuti prima di me, come avrebbero descritto la persona che sto cercando di trovare? Che superlativi avrebbero usare? Probabilmente roba come "L'ultimo asso", "Living Aces", o "il più grande aviatore vivente dell'America".

Siete alla ricerca di parole che appariranno in un profilo o anche nel titolo di un articolo sulla persona che si sta cercando di trovare, in modo da poter troll LexisNexis, Google News Archive, e anche Google stessa per trovare quella persona.

La frase "L'ultimo asso", come si scopre, sembra essere il titolo di un fantastico articolo di The Atlantic da Mark Bowden e ora hai la tua pilota di caccia (e uno dei principali soggetti del nuovo libro di Robert Greene ) .

Fase 3: Andate nella tana del coniglio (abbracciare serendipità)

Un paio di anni fa, sono stato contribuendo ad un progetto e bisogno di fare un'analogia con l'alpinismo - circa sensazione di uno scalatore per la montagna.

Beh, io non so niente di arrampicata su roccia. Ma mi ricordo di aver visto una pubblicità una volta con il fondatore di Patagonia parlando di come ha apprezzato molto. Ho trovato il mio esempio, ma ha deciso di prendere una possibilità con qualcosa in più: sepolto nella pagina di Wikipedia del fondatore era una menzione di un suo amico, un nome Fred Beckey. Chi è lui? Non avevo idea, ma ho iniziato a leggere su di lui e si scopre che era impressionante. E lui mi ha portato ad un altro scalatore, che ha finito per avermi fornito la citazione perfetta.

Bisogna abbracciare la accidentale.

Nella ricerca il mio libro , che è stato venduto a Penguin per un grande, sei cifre anticipo , ho letto quasi tutto quello che ho trovato sulla storia e l'ecologia dei media. Ma non è dove ho trovato il mio materiale migliore.

In un libro sui media (e le mie esperienze personali) in qualche modo ho fatto le mie citazioni più forti dal gioco di Ender, Il lungo addio di Raymond Chandler, Tutti gli uomini del re di Robert Penn Warren, ansia di stato di Alain de Botton, e una manciata di altri libri.

Direttamente, questi libri non avevano nulla a che fare con quello che stavo scrivendo, ma perché la mia mente è stato innescato per vedere le connessioni , li ho trovati nei luoghi più insoliti.

Non posso dirvi quante porta ho rintracciato da citazioni di Wikipedia casuali. Esplorare ciò che siete curiosi di sapere e conoscere, e lasciare che ti portano a quello che non lo fanno.

Una delle mie regole come lettore è quello di leggere un libro di cui al citato o in ogni libro che ho letto. Essa non solo risolve il problema di 'cosa leggere accanto', ma si trasmette in un viaggio nella tana del coniglio.

Fase 4: In caso di dubbio, rivolgersi ai classici

Ricordate, non c'è nulla di nuovo sotto il sole. E se siamo tutti solo dicendo le stesse cose con parole nuove, ciò citazione sta per avere più autorità: uno da Tacito o qualche blogger sapore-of-the-mese?

Per me, quando la ricerca, l'icona in bianco di un libro fuori catalogo su Amazon è un indizio non solo che ho trovato qualcosa di probabilità non è abusata da altri, ma qualcosa che posso plasmare per i miei scopi (più costano solo come $ 0,01!).

C'è un personaggio di Murakami Norwegian Wood che non avrebbe letto i libri a meno che l'autore era morto da 30 anni. Questo è un po 'ridicolo, ma è un inizio.

I classici sono "classico" per una ragione. Hanno sopravvissuti alla prova del tempo. Consideratelo il bias di sopravvivenza messo a vostro vantaggio. Von Clausewitz ha detto una volta che gli storici militari amano citare la storia greca e romana, perché, come la più antica e più oscuro, è il più facile da manipolare. Non vedo che come un ammonimento, lo vedo come un suggerimento utile da un maestro di persuasione.

Fase 5: Mantenere un libro banale

Mentre la ricerca di un articolo che ho scritto per il blog di Tim Ferriss , ho scoperto (e, successivamente, preso in prestito) uno strumento utilizzato dal noto saggista e sperimentatore Montaigne.

Montaigne mantenuto quello che ha definito un "luogo comune libro" - un libro di citazioni, frasi, metafore e miscellanea che avrebbe potuto usare in un momento di preavviso. Continuo a un più moderno - versione di questo libro - ma ancora analogico. Scrivo tutto giù il 4 × 6 carte di nota, che ho file in scatole. (Si potrebbe fare questo in modo digitale, suppongo, ma la disposizione fisica - essere in grado di mettere fuori su una scrivania - è fondamentale per il mio lavoro)

Questo significa marcatura tutto ciò che si pensa è interessante, la trascrizione e l'organizzazione di esso. Come ricercatore, sei ricco come il database. Non solo di essere in grado di tirare fuori qualcosa in un momento all'altro, ma che quel qualcosa che si dà un punto di partenza con cui fare i collegamenti potenti. Come le carte sullo stesso tema cominciano ad accumularsi, saprai che sei su un grande o importante idea.

Per quanto mi riguarda, ho due idee del libro di percolazione, ciascuno di circa 200 schede pieno. Sarà qualcosa di venire di loro? Non lo so, dipende da quante più connessioni faccio, quante coincidenze casuali si allineano per portare queste connessioni alla luce.

Tutto quello che so è che il mio ultimo libro (quasi 1.000 schede) si sono riuniti in questo modo.

Perché la ricerca?


Forse non sei uno scrittore o di un blogger. Ma, abbiamo tutti siamo trovati in una posizione in cui abbiamo bisogno di convincere la gente a fare cose che non sono inclini a fare.

Quando la forza non è un'opzione, cosa facciamo? Usiamo la cosa migliore: la persuasione . E quando si tratta di persuasione storie sono importanti.

Aneddoti sono convincenti.

domina dati.

Queste cose non appaiono dal nulla, o cadono nel nostro giro. Dobbiamo cercare per loro come un professionista.

Ma, come ho mostrato, questo non ha bisogno di consumare la vostra vita. Può essere fatto in modo efficiente e sapientemente concentrando i nostri sforzi sulle leve giuste. Con la preparazione, abbiamo allungare il pista. Eliminando il rumore, abbiamo drasticamente ridurre la dimensione della ricerca. Con Serendipity, ci siamo posti fino ad essere fortunati e facendo affidamento sui classici, diamo ai nostri argomenti più peso. E con l'organizzazione e la raccolta di queste informazioni correttamente, è lì dove (e quando) ne abbiamo bisogno.

Anche se la nostra ricerca non è utilizzato oggi - o anche domani - si può ancora avere un valore immenso per noi tutta la nostra vita. Vi lascio con il caso persuasiva di Seneca per notare, ripetere e memorizzare materiale ...

Il mio consiglio è proprio questo: ciò che sentiamo i filosofi dire e ciò che troviamo nei loro scritti dovrebbe essere applicato nella nostra ricerca della vita felice. Dobbiamo cacciare fuori i pezzi utili di insegnamento e le parole vivaci e nobili di mente che sono in grado di immediata applicazione pratica - espressioni non inverosimili o arcaici o metafore stravaganti e figure retoriche - e imparare così bene che le parole diventino opere.