Facendo Una storia falso per Linkbait? Divulgare - O affrontare l'ira di Google

A+ A-

adescamento di collegamento entrata in una nuova zona la settimana scorsa quando Lyndon Antcliff avuto successo con una storia finta di essere ripresa da alcuni siti di media tradizionali e siti di social news. Polemica scoppiata sopra la tattica, e ora è probabile che andrà in un secondo ciclo dopo di Google Matt Cutts ha suggerito che Google potrebbe penalizzare le pagine che non rivelano storie sono falsi.


La storia è stato nominato 13 Anno Vecchio Ruba papà carta di credito per acquistare Hookers, ma non era vero. Tuttavia, diverse agenzie di stampa preso la storia, più esso ha reso alla pagina di Digg e molti altri siti di social media e ha raccolto oltre 1.500 link in entrata in meno di una settimana.

Nick Wilsdon evidenzia come Matt entrò nella discussione, con il suo commento sopra le nostre Sphinn forum:

La mia opinione è che le linee guida rapida per i webmaster di Google consentono di casi come questo: “Google può rispondere negativamente ad altri comportamenti ingannevoli non elencati qui (ad es ingannare gli utenti registrando errori ortografici di siti web ben noti). Non è lecito ritenere che solo perché una tecnica ingannevole specifico non è incluso in questa pagina, Google approva.”

Non c'è molto di più ingannevoli o fuorvianti che una storia falsa, senza alcuna divulgazione che la storia è bufala.

Come potete immaginare, che ha scatenato un dibattito abbastanza riscaldato nell'area dei commenti del post Sphinn.

Nel caso di Google agire contro i siti che pubblicano false storie? Che dire scherzi pesce d'aprile che non sono etichettati correttamente? Che dire di storie che non sono accurate a causa della scarsa qualità della comunicazione? Nel caso di Google davvero immergere le dita in questo spazio?

D'altra parte, i siti che vanno continuamente questa strada al fine di costruire legami - è che qualcosa Google dovrebbe affrontare? che è una forma di linkspam? Penso che siamo tutti d'accordo che la costruzione di fuori grandi contenuti, strumento, ecc come linkbait è accettabile. Nel caso di Google andare dopo quelli che costruiscono i contenuti falso per i link?

La divulgazione è un punto chiave fatta da Matt. Ora, se l'articolo dice che le fonti non vengono convalidati o l'articolo è la speculazione - che sarebbe sufficiente? Sarebbe Google presto ci impongono di schiaffo su un nosource (aka nofollow) tag nei tag META così un GoogleBot può decifrare validità del articolo?

Come tutte queste discussioni, ci sono zone grigie. Sarà interessante vedere a quale via Google va.


Ads

Condividere