Facebook per andare in pensione “Chi può cercare Cronologia per nome?” Ricerca Impostazione per tutti gli utenti

A+ A-

Facebook-Logo-Image A partire da oggi, Facebook ha annunciato che sta completando la rimozione del suo “Chi può guardare in alto la cronologia per nome?” Impostazione di ricerca. Gli utenti che hanno ancora accesso ad esso inizierà a vedere un promemoria sotto la loro barra di ricerca di Facebook che l'impostazione è stata dismessa.

Lo scorso dicembre, Facebook ha annunciato che stava sostituendo l'impostazione di ricerca con nuovi controlli per gli utenti di gestire i propri contenuti. Secondo Facebook, il “Chi può guardare in alto la cronologia per nome?” Impostazione è stato ritirato automaticamente per gli utenti che non erano più approfittando di esso, con la “piccola percentuale di persone” ancora utilizzando la ricerca impostando in grado di accedervi per un periodo di tempo limitato.

Ora, che “piccola percentuale” di utenti inizierà a vedere il seguente promemoria:

Facebook Ricerca reminder_Oct2013 rimozione impostazione

Il “che guardano la cronologia per nome?” Impostazione ha permesso agli utenti di controllare se potevano essere trovati quando il loro nome è stato digitato nella barra di ricerca. Con l'introduzione di di Facebook Graph ricerca, l'azienda ha detto l'impostazione di ricerca non è più adatta avanzate funzionalità di ricerca del sito:

L'impostazione è stato creato quando Facebook era un semplice elenco di profili ed è stato molto limitato. Ad esempio, non ha impedito alla gente di navigazione verso la linea temporale facendo clic il tuo nome in una storia di News Feed, o da Timeline di un amico comune. Oggi, la gente può anche cercare Facebook utilizzando Graph Ricerca (per esempio, “Le persone che vivono a Seattle,”) che rende ancora più importante per il controllo della privacy delle cose si condividono piuttosto che come la gente arriva a vostra timeline.

Per un migliore controllo chi può vedere i tuoi contenuti, Facebook dice gli utenti devono selezionare il pubblico per ogni singolo post utilizzando il menu a discesa pubblico nell'angolo in basso a destra della casella di posta di Facebook. Nel bando, Facebook sostiene gli utenti che condividono i messaggi pubblicamente inizierà a vedere un ricordo che i loro messaggi possono essere visti da chiunque meno che non cambiano le impostazioni del pubblico per ogni singolo post.

Facebook casella postale audience_Oct2013

Facebook ha offerto ulteriori raccomandazioni per il controllo audience di contenuti precedentemente pubblicati, consigliando agli utenti di visitare la loro pagina delle impostazioni sulla privacy e limitare il pubblico per post condivisi nel passato.

Facebook privacy settings_Oct2013

Per essere più efficace nel gestire i contenuti, Facebook dice gli utenti devono solo condividere i messaggi con le persone che vogliono vederlo, spesso visitare il loro registro attività di rivedere ciò che è stato condiviso, e chiedere agli amici di eliminare il contenuto non vogliono condivisi (o da raggiungere i loro direttamente o utilizzando la funzione di segnalazione di Facebook nel registro attività).


Ads

Condividere