Google Circa Per Riaprire Map Maker, in gran parte moderazione Outsourcing

A+ A-
google-maps-dots-g-ss-1920

Dopo la recente ondata di mappa vandalismo e altra mappa male che ha causato Google di chiudere Map Maker, l'azienda si appresta a riaprirlo. Contemporaneamente Google sta istituendo una nuova procedura di moderazione che contare più pesantemente sulla moderazione comunità che su in-house del personale di Google.

Google ha osservato a sostegno del nuovo approccio, “Siamo venuti alla conclusione che di tutte le difese disponibili per mantenere le mappe pulita, l'interesse di una comunità di utenti ben intenzionati, è tra i più affidabile e veloce.”

Google ha annunciato oggi che lo strumento vedrà un graduale riapertura, a partire all'inizio del mese prossimo. Google sarà anche alla ricerca di “qualificati candidati lead regionali” alle modifiche moderate. Alcune modifiche verranno comunque necessario essere esaminati e approvati da parte degli operatori di Google, tuttavia la maggior parte di Map Maker saranno ora comunità moderata.

Google aggiunge che la moderazione comunità può ritardare l'attuazione di modifiche in qualche modo. Tuttavia la società dice che sta rispondendo alle richieste della comunità di lunga data per dare editori locali più controllo e autonomia.


Ads

Condividere