Google per iniziare Crittografia e ricerche in uscita Clic di default con SSL Ricerca

A+ A-

Google inizierà crittografia di ricerche che le persone fanno per impostazione predefinita, se si sono registrati in Google.com già attraverso una connessione sicura. Il cambiamento di ricerca SSL significa anche che i siti persone visitano dopo aver fatto clic sui risultati di Google non riceverà più dati “referrer”, che rivela ciò che quelle persone cercato, tranne che nel caso di annunci.

Google ha annunciato la notizia sul suo blog qui, dicendo:

Come di ricerca diventa un'esperienza sempre più personalizzata, riconosciamo la crescente importanza di proteggere i risultati di ricerca personalizzati che forniamo. Di conseguenza, stiamo migliorando la nostra esperienza di ricerca predefinita per gli utenti l'accesso.

La società ha anche una pagina di aiuto che fornisce ulteriori informazioni su di esso qui.

Solo per gli utenti Firmata-in; Single-Digit Impact

Il cambiamento avverrà solo su Google.com, e solo per coloro che sono già firmato a Google con una connessione sicura. Quante persone fare questo? Google software engineer Matt Cutts, che è stato coinvolto con i cambiamenti sulla privacy, non avrebbe dato una cifra esatta, ma mi ha detto che stima anche a pieno roll-out, questo sarebbe ancora nelle percentuali a una cifra di tutti i ricercatori di Google su Google. com.

Poscritto: Continuo a vedere persone in discussione tale percentuale, da quando ho postato questo articolo, non credendo che sarà così in basso. Ho ricontrollato con Cutts su di esso, e si alza da essa. Sia che le persone scelgono di credere a tanta stima è un'altra cosa, naturalmente.

Il cambiamento di SSL (che sta per Secure Sockets Layer) inizia oggi e sarà completamente rilasciato a tutti nelle prossime settimane. Quando succede a qualcuno, vedranno un'icona di connessione sicura nel proprio browser (spesso un po 'simbolo di blocco) e https: // apparirà piuttosto che il solito http: // prima dell'indirizzo web.

Il cambiamento significa che tutte le ricerche possono essere visti solo da Google e il browser web stesso. Un terzo non può intercettare la ricerca e sapere ciò che è stato cercato su.

Le persone che amministrano le proprie reti hanno un modo per ignorare l'impostazione predefinita. Google dice che è importante per i luoghi come le scuole, in cui, se si sta cercando di bloccare i siti porno, utilizzando la crittografia rende impossibile. pagina di aiuto di Google fornisce più su questo qui.

Blocco Referrer, del Web “Caller ID”

Al di là di criptare le sessioni di ricerca, è comune che i browser web report dati “referrer” Quando qualcuno va da un sito Web a un altro. Questi dati dice al sito di destinazione come è stato trovato, sia che si tratti di un collegamento via un altro sito o di ricerca termini che sono stati inseriti in un motore di ricerca.

Per capire di più su come funzionano referenti, si abitua da editori e le informazioni potenzialmente “fuga” conoscere le ricerche, vedere i due post più sotto da noi, che vanno in grande dettaglio su questo:

  • Google con anonimato Ricerca Records per proteggere la privacy
  • La morte di Web Analytics? Un'ode al Referente Minacciato

Nel nuovo sistema di Google, i dati di riferimento saranno bloccati. Questo significa che i proprietari dei siti cominceranno a perdere dati importanti che dipendono, per capire come i loro siti sono trovati attraverso Google. Saranno ancora in grado di dire che qualcuno è venuto da una ricerca su Google. Non saranno, però, sanno che cosa era quella ricerca.

Analytics: può tenere traccia di SEO Termini In generale, non specifici

Anche di Google proprio Google Analytics dovrà affrontare questo blocco. Come tutti gli strumenti di analisi, si saprà se qualcuno è venuto dai risultati di ricerca “liberi” o “organici”, chiamato anche il traffico di SEO, ma i termini di ricerca non sarà associato a una particolare visita, perché non vengono passati insieme .

Dal blog di Google Analytics:

Quando un firmato-in utente visita il tuo sito da una ricerca organica di Google, tutti i servizi di web analytics, tra cui Google Analytics, continueranno a riconoscere la visita come ricerca di Google “biologico”, ma non sarà più riportare i termini di ricerca che l'utente ha cercato su per raggiungere il sito. Tenete a mente che il cambiamento avrà effetto solo una minoranza del vostro traffico. Si continuerà a vedere i dati aggregati di query con nessun cambiamento, comprese le visite degli utenti che non hanno effettuato l'accesso e le visite da Google “cpc”.

Per aiutare a meglio identificare il sottoscritto nel utente organici visite di ricerca, abbiamo creato il token “(non in dotazione)” all'interno di organico traffico ricerca Parole chiave di segnalazione. Si continuerà a vedere i rinvii senza alcuna modifica; solo le query per sottoscritti nel visite degli utenti saranno interessati. Si noti che “CPC” pagato i dati di ricerca non è interessato.

Anche se il traffico SEO in generale può ancora essere monitorati, coloro che stanno facendo analisi di conversione fino al livello di parola chiave inizierà a perdere. Non sarebbe in grado di dire, per esempio, in cui qualcuno a venire al tuo sito dopo aver trovato per la ricerca di “widget blu” in realtà è entrato, né le altre pagine che hanno visto.

Un altro problema è che la pagina di destinazione di targeting diventa più difficile. Ad esempio, molti sono stati probabilmente ai blog che li possa accogliere con messaggi come:

Ciao - Vedo siete venuti qui da Google dopo la ricerca di Qui ci sono alcune storie su questo argomento si potrebbe anche essere interessato a “widget blu.”.

Senza termini di ricerca di essere passati insieme, questo tipo di targeting di base non può accadere. Inoltre, impedisce molto più sofisticato mirato venga utilizzato.

Quando ho sollevato la questione con Cutts, ha risposto che gran parte di questo tipo di targeting si avvicina al cloaking, in cui un sito potrebbe mostrare qualcosa di speciale solo a Google, soprattutto nella speranza di classifica migliore. Questo è contro le linee guida di Google.

Ma Cutts non addirittura dire che è stato cloaking, né è necessariamente così. Cloaking è quando si fa qualcosa di speciale per Google; rendendo le pagine mostrano qualcosa di diverso in risposta a termini riportati dal referrer ricerca non è speciale per Google. Infatti, se Google ha visitato un sito di reporting termini di referrer, allora sarebbe ottenere trattati allo stesso.

Dibattito a parte, questo tipo di targeting è chiaramente andando ottenere più difficile, almeno per coloro che non sono in esecuzione annunci. Come mi trovo in, referenti di annunci non vengono bloccati.

Termini di ricerca ancora disponibile su Google Webmaster Central

Da qualche tempo, Google Webmaster Central ha permesso siti per scoprire i termini che la gente sta usando per raggiungere i loro siti web. Questo continuerà ad essere offerto, e che rimarrà una gradita alternativa alla perdita di dati referrer. Ecco un articolo passato da noi su alcuni dei contenuti che è offerto:

  • Google Webmaster Tools espande Top Search Reports & Charts (Now)

Cutts ha sottolineato che Google Webmaster Central mostra i primi 1.000 query che un sito è apparso per a Google - così come è stato selezionato per - nel corso di un periodo di 30 giorni, e che si può anche scegliere qualsiasi giorno particolare in quel periodo per il download.

Il Blog di Google cita questo, pure. Il Google Webmaster Central Blog ha anche un breve post su circa il cambiamento. Google chiaramente sensibile al fatto che gli editori in tutto il web sono improvvisamente andando a sentire come stanno avendo le informazioni loro tolto da Google.

E 'bene che i dati di Google Webmaster Central è lì. Tuttavia, i dati di ricerca non saranno legati alla attività degli utenti. Sarete in grado di dire che qualcuno ha trovato il vostro sito in vari modi, ma quello che hanno fatto dopo - se convertito in qualche modo e così via - non verrà mostrato.

Forse Google potrebbe rilasciare un modo per che i dati da unire in Google Analytics. In effetti, ho visto alcuni già indovinando che Google farà le cose come questa per contribuire a sostenere se stesso. Appena due settimane fa, l'azienda ha implementato una funzione per tutti che integra Google Webmaster Central dati in Google Analytics. Vedere i nostri post di seguito per più di fondo su questo:

  • Google Webmaster Tools e Google Analytics: l'inizio di un'integrazione utile?
  • Google Analytics Per aggiungere Ricercare dati da Webmaster Tools
  • Google Analytics Webmaster Tools SEO ora disponibile

Se Google riesce a trovare un modo per farlo, senza danneggiare la privacy dell'utente che sta cercando di proteggere, che sarebbe grande. Non posso dire in questo momento se sarebbe stato possibile, tuttavia. E 'probabile che molto difficile.

Sarebbe anche bene se Google ha ampliato il periodo di 30 giorni su Google Webmaster Central, forse rimuoverlo del tutto, in modo che gli editori potrebbero andare indietro fino a loro piace.

Referrers Ancora passava per annunci

Referrer blocco non accadrà con gli annunci. Se un utente fa clic su un annuncio, il sito dell'inserzionista continuerà a ricevere le stesse informazioni si ottiene con la ricerca attualmente in chiaro.

Perché permettere questo? Google mi ha detto che si sente inserzionisti bisogno di avere questi dati aggiuntivi per valutare le loro campagne.

Dal post del blog di Google, ha scritto:

Il tuo browser continuerà a inviare la query in questione attraverso la rete per consentire agli inserzionisti di misurare l'efficacia delle loro campagne e per migliorare gli annunci e offerte che presentano a voi.

Parlando con Cutts, ha sottolineato che è importante che gli inserzionisti sappiano termini utilizzati nei rapporti per i loro annunci per, tra gli altri motivi di ricerca, in modo da poter dire rapidamente se stanno tirando in traffico per i termini fuori tema.

Per esempio, qualcuno potrebbe pubblicizzare il “Hilton” e improvvisamente ottenere un sacco di traffico per “Paris Hilton” - conoscere i termini esatti come questo potrebbe poi consentire loro di affinare meglio le loro campagne.

Il problema con questo, come la vedo io, è che questi dati sono già segnalato per gli inserzionisti attraverso il sistema AdWords. Inoltre, questi dati si presenta abbastanza rapidamente. In pochi minuti, a mia conoscenza, è possibile vedere esattamente i termini che stanno generando il traffico fuori i vostri annunci.

Cutts ha inoltre sostenuto che ha senso per condividere con gli inserzionisti utilizzando una metafora di andare in giro in un centro commerciale, ma non essere conosciuto. “Ma non appena si va in The Gap e in realtà comprare qualcosa, allora la persona viene a sapere chi sei; si può inviare un catalogo cartaceo.”

Non sono d'accordo. Non è affatto così. Nessuno sa chi sei quando si cammina in un negozio. Loro conoscono solo quando si effettua una transazione. Facendo clic su un annuncio da parte di Google è una transazione tra il ricercatore e Google, non il ricercatore e l'inserzionista. Se il ricercatore converte al sito dell'inserzionista, allora questa è una transazione in cui potrebbe avere trasmesso effettiva conoscenza della persona.

Ciò che gli inserzionisti non si ottiene, se si blocca i dati, è la capacità di avere pagine di destinazione personalizzate come ho descritto in precedenza. Essi perdono anche la capacità di fare il monitoraggio delle conversioni attraverso il sito, sulla base di termini di ricerca. Entrambi questi sono importanti. Ma solo SEO sono stati bloccati da questo, non quelli che fanno CPC ricerca a pagamento. Se si paga, è efficace ancora arriva a giocare con quei dati.

Il dato è utile anche per il retargeting, dove qualcuno viene mostrato un annuncio attraverso la rete pubblicitaria di Google in base alla loro prima visita al sito di un inserzionista. Google stessa non consente retargeting essere fatto utilizzando la cronologia delle ricerche di qualcuno. Ma perché gli inserzionisti possono vedere termini particolari che la gente usa per raggiungere i loro siti, che ancora possono usare questi termini come un modo per segmentare i visitatori per gli annunci vedranno in seguito tutto il web. Qui è più su retargeting:

  • Come di massimizzare gli sforzi SEM con la ricerca retargeting
  • Ottimizzazione delle parole chiave per retargeting: Perché Matters automazione
  • Gli alti e bassi di retargeting ricerca: La versione 3.0 è già qui

Mezza massima privacy Cambio possono sembrare mezzo vuoto

Il nuovo cambio referrer bloccando non solo discriminatorio nei confronti del lato SEO della famiglia search marketing. Si invia anche un segnale terribile per i consumatori. Si dice che i dati di provenienza è abbastanza importante da proteggere, ma non abbastanza importante quando gli interessi degli inserzionisti sono in gioco.

Per essere onesti, Google è preoccupato del fatto che le persone sono più propensi a fare le ricerche sensibili che in qualche modo rivelano informazioni private a dati di riferimento attraverso i clic sui propri annunci liberi. Ma questo potrebbe ancora accadere in relazione agli annunci, pure.

Mi rendo conto che Google sta cercando di ottenere il giusto equilibrio, qualcosa Cutts mi ha detto più volte, così come tutto questo essere aa primo passo che probabilmente evolverà. Apprezzo anche quello che ha detto il cambiamento già migliorando lo stato attuale della privacy:

Quello che stai ricevendo oggi è meglio di quello che si stavano diventando ieri.

Ma ancora, sembrerebbe meglio se tutti i referenti che sono stati bloccati. In qualità di marketing, io odio dicendo che. Ma, come un consumatore, fornisce maggiore protezione. E per Google, tutti loro blocco non crea questo messaggio misto che potrebbe ritorcersi contro di loro con sostenitori della privacy.

Si consideri che nel 2007, prima di qualsiasi governo serio ha spinto sul tema, Google ha iniziato anonimi volontariamente alcuni dei record di ricerca è mantenuto. Che appena ha attaccato da alcuni gruppi della privacy e l'Unione europea per non aver fatto abbastanza, nonostante il fatto che era molto meglio di quanto la gente privacy avuto prima.

Le mezze misure non hanno aiutato Google con la privacy in passato. Questa misura la metà, credo, è probabile che esplodere in faccia. Per lo meno, i consumatori dovrebbero avere la possibilità di bloccare tutti i referenti.

Poscritto: Google mi ha mandato attraverso due link che suggerisce che mi sbaglio su questa previsione. Il primo è la reazione della ACLU, che ha elogiato la mossa, anche rilevando che essa non si applica agli annunci ma non ha avuto nulla di negativo su questo. Ho trovato che piuttosto sorprendente.

Nel frattempo, la privacy avvocato Chris Soghoian, che è stato una delle persone più espliciti che spingono per Google per terminare la condivisione referrer, ha elogiato la mossa su Twitter, dicendo:

Grazie @mattcutts per mettere la privacy degli utenti sulla comunità SEO. Intenzionale perdita termine di ricerca tramite intestazione referrer era imperdonabile

Poco più di un anno fa, Soghoian ha presentato una denuncia alla FTC in Google passando lungo i dati di riferimento con i termini di ricerca. Che hanno indotto una class-action da un terzo a seguire. Non conosco lo stato corrente di entrambe le azioni, in questo momento.

Soghoian ha anche elogiato Google per la mossa sui suoi rivali:

Google per distribuire HTTPS per impostazione predefinita per gli utenti di ricerca firmato. Bing & Yahoo ancora non offrono HTTPS anche se l'opzione di opt-in

Quando ho chiesto Soghoian di perdite relative agli annunci, ha detto che devono essere bloccati e ha aggiunto che SSL dovrebbe essere l'impostazione predefinita per tutte le ricerche:

Google dovrebbe fregare tutti i referenti. Questo è un buon inizio, ma non perfetto. Provo a dire cose belle quando le aziende meritano.

Vorrei anche tutti i visitatori di Google per ottenere il beneficio di SSL e referrer lavaggio, e non solo a una cifra firmato a utenti

Google ha detto che le reazioni positive dalla ACLU e Soghoian sono tipiche di ciò che sta vedendo anche altrove, compreso il FEP. Non vedo nulla nel sito EFF ancora.

Poscritto 2: Il FEP è ora, dicendo:

Oggi, Google ha annunciato che sta passando il suo servizio di ricerca per gli utenti registrati in oltre da HTTP insicuro a HTTPS crittografato. Questa è una vittoria significativa per gli utenti: HTTPS è una protezione essenziale contro la sorveglianza e l'alterazione del vostro traffico di ricerca - sia da governi, aziende o gli hacker ...

C'è una piccola avvertenza che gli utenti dovrebbero essere a conoscenza di con il nuovo cifrato-quando-logged-in di Google. Se si fa clic su un annuncio, e il sito web dell'inserzionista è HTTP anziché HTTPS, Google invierà i termini di ricerca per la query specifica per l'inserzionista su HTTP.

Wow. Scherzi a parte, io sono stordito. Il FEP, che spinge per tutta la comunicazione criptata, non ha un problema con Google lasciando un buco nei dati rilascia?

Naturalmente, il blocco referrer non è la stessa come la crittografia ricerche. Credo che il FEP considera la porzione di crittografia di quello che Google ha fatto per essere più importante.

Google Search Encrypted Ironia della sorte non così crittografata?

Parlando di mezze misure, si scopre che il servizio di Google Encrypted ricerca che Google ha lanciato lo scorso anno è in realtà meno sicuro del nuovo servizio che sta rotolando fuori per impostazione predefinita per gli utenti l'accesso.

Mi è piaciuto che Google ha lanciato questo servizio, così come ho apprezzato il fatto che ha spostato le cose come Gmail ad essere crittografati per impostazione predefinita e maggiore tendenza che stiamo vedendo in cui molti siti web andare criptato. In un'epoca in cui le persone si connettono tramite reti wireless con poco pensiero di come potrebbero essere monitorati, la crittografia non è solo bello, è essenziale.

Ma Google Encrypted ricerca, come Google mi ha detto oggi, non blocca i dati di riferimento in modo che il nuovo servizio fa, non se si sta andando da un server a un altro criptato.

Ad esempio, se si è utilizzato Google Search e Encrypted cliccato su un risultato di venire qui a Search Engine Land, perché non corriamo la crittografia, il referrer non è passato lungo. Ma Cutts ha detto che se abbiamo eseguito la crittografia - o se qualsiasi sito ha fatto - si otterrebbero i dati referrer passati insieme.

Il nuovo servizio interamente blocchi referrer, almeno da collegamenti non-annuncio. Sembra che Google Search Encrypted dovrebbe fare lo stesso blocco, e per tutti i collegamenti, non solo quelli gratuiti. Se Google di intensificare la privacy gioco, quindi coloro che sono deliberatamente in cerca di privacy utilizzando il servizio dovrebbe ottenere una protezione completa.

A proposito, io sono di duplice controllo sulla questione con Google Search e Encrypted referenti ancora passati attraverso nelle giuste circostanze, perché la pagina di aiuto per la nuova ricerca predefinito SSL suggerisce che questo non accada.

Poscritto: Google ha sottolineato che questo è il modo in cui il protocollo SSL funziona in generale, per conservare le informazioni referrer quando si spostano tra i due server HTTPS e non ogni tentativo da parte della società per rendere Google Encrypted Cerca in qualche modo meno sicuro. Vorrei ancora dire che se la nuova ricerca SSL sta andando al di sopra e al di là bloccando alcuni referenti, allora Google Search Encrypted dovrebbe fare lo stesso.

Niente panico - ma sì, Ricerca referrer stanno morendo

Questo cambiamento è, secondo Google, solo andando a incidere un piccolo numero di coloro che cercano - una percentuale a una cifra, come ho detto. Chi non l'accesso a Google invierà ancora i dati di riferimento con i termini di ricerca in loro.

Questo significa che ci saranno ancora molti dati a campione, anche da parte di SEO, per fare l'analisi di conversione fino al livello termine di ricerca. Ci sarà ancora un sacco di opportunità della pagina di destinazione. C'è ancora un sacco di dati diretti attraverso le proprie analisi su come le persone si stanno trovando.

Significa anche, a breve termine, che Bing può continuare a campionare i dati di Google in un modo che Google non piace.

Con il futuro è chiaro. Dati Referente sta andando via da motori di ricerca, e probabilmente da altri siti web, anche. E 'un po' sorprendente che abbiamo avuto durare così a lungo, e sarà doloroso vedere che i dati specifici, preziosi scompaiono.

Ma dal punto di vista del consumatore, è anche una cosa di meglio da fare. Come tanto più mosse in linea, referenti possono facilmente fuoriuscire la posizione di cose come foto private. La mossa di Google è parte di una tendenza di blocco che già avviato e in ultima analisi, può muovere nei browser stessi.

Nel complesso, posso apprezzare Google apportare la modifica alla ricerca sicuro di default. Ma facendo questo cambiamento con un grande buco aperto, se siete disposti a pagare per gli annunci, non è giusto.

Poscritto: Vedere i nostri pezzi di follow-up:

  • Reazioni Vieni Loud, Fast & Spesso arrabbiato per passare di Google per Encrypted Ricerca
  • Google mette una taglia sulla Privacy