Come installare un software su Linux usando Yum comando

A+ A-

In questo articolo, impareremo su "come utilizzare il comando yum" per l'installazione dei pacchetti. Si noti inoltre che, i repository sul Cent OS 6.7 YUM (Yellowdog Aggiornamento Modified) è uno strumento utilizzato per sviluppare da RedHat. È possibile utilizzare questo materiale per l'apprendimento della YUM.

Gestione software con Yum

Utilizzare l'utilità yum per installare o modificare il software sul sistema nei seguenti modi -

  • Nuova installazione del software dai repository.
  • Installazione del software da un file singolo pacchetto.
  • Aggiornamento del software esistente sul sistema.
  • Rimozione di software indesiderato dal sistema.

Installazione del software da un file di pacchetto

I comandi yum utilizzati in questo è quello di utilizzare i repository come sorgenti di pacchetto e il yum verrà installato il software da un file singolo pacchetto. Per utilizzare yum per una funzione specifica e per uno o più pacchetti o gruppi di pacchetti. Ogni sezione qui di seguito saranno mostra alcuni esempi.

Le seguenti sezioni lungo con esempi vi aiuteranno a capire "come usare yum per una specifica funzione e che per pacchetti multipli o gruppi di pacchetti".

Yum download sempre le ultime informazioni sul pacchetto dai repository. Se il sistema utilizza una connessione di rete lenta, quindi yum può richiedere un certo tempo per scaricare il repository e trovare gli indici e gli header file per ogni pacchetto.

L'utilità yum cercherà i dati per determinare il miglior repository e procede con l'installazione richiesto e mostrerà il risultato per visualizzare la transazione per voi. Il risultato può includere le installazioni, aggiornamenti, o la rimozione dei pacchetti, al fine di risolvere e installare i dipendenze software.

Di seguito è riportato un esempio di installazione di una unità con opzione di installazione di utilità 'tsclient'.

 # Yum install tsclient
plugin caricati: fastestmirror, sicurezza
Impostazione processo d'installazione
velocità di caricamento specchio da HostFile cache
EPEL / primary_db | 5.9 MB 00:00
extra | 3.4 kB 00:00
aggiornamenti | 3.4 kB 00:00
aggiornamenti / primary_db | 4.7 MB 00:00
risolvere le dipendenze
-> Verifica transazione eseguita
---> Pacchetto tsclient.x86_64 0: 2.0.2-10.el6 verrà installato
 (1/2): tsclient-2.0.2-10.el6.x86_64.rpm | 97 kB 00:00
(2/2): xcb-util-0.3.6-6.el6.x86_64.rpm | 26 kB 00:00
 Installazione: tsclient-2.0.2-10.el6.x86_64 1/2
Installazione: xcb-util-0.3.6-6.el6.x86_64.rpm 2/2
Verifica: tsclient-2.0.2-10.el6.x86_64 1/2
Verifica: xcb-util-0.3.6-6.el6.x86_64.rpm 2/2
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Totale 729 kB / s | 16 MB 00:22
installato:
  tsclient.x86_64 0: 2.0.2-10.el6
Dipendenza installata:
xcb-util.x86_64 0: 0.3.6-6.el6
Completare! 

Si esaminerà l'elenco delle modifiche e dei pacchetti necessari per l'aggiornamento, e quando premere Y per accettare e iniziare il processo. Se si preme N o Invio, quindi yum non scaricare o modificare le confezioni.

versioni dei pacchetti

Il yum visualizzerà solo ed utilizza la versione più recente del pacchetto, a meno che non specifichiamo sull'installazione della versione precedente. Il yum importa anche il repository delle chiavi pubbliche, se non è installato sul portachiavi RPM.

Di seguito è riportato un esempio di importazione chiave pubblica:

 warning: rpmts_HdrFromFdno: Header V3 DSA firma: NOKEY, chiave ID 443E1821
chiave pubblica non è disponibile per tsclient-0.132-4.i386.rpm
Recupero chiave GPG da http://mirror.centos.org/centos/RPM-GPG-KEY-CentOS-4
Importazione chiave GPG 0x443E1821 "CentOS-4 chiave <centos-4key@centos.org>"
È questo ok [y / N]: 

L'importazione del YUM chiave pubblica

Dopo controlliamo la chiave pubblica, quindi premere Y per importare la chiave e autorizzare la chiave da utilizzare. Se si preme N o Invio, yum ferma importando la chiave e si ferma l'installazione dei pacchetti.

Per garantire che, il download di pacchetti è genuino, yum verifica tutte le firme digitali di ogni pacchetto con la chiave pubblica fornita dal provider. Una volta che tutti i pacchetti necessari per l'installazione vengono scaricati e verificato con successo, yum li installerà sul sistema.

Download vengono memorizzati nella cache

Il yum manterrà scaricare i file di dati e pacchetti per il futuro. Si può eseguire un backup dei pacchetti dalle directory della cache del repository che individua in / var / cache / yum /, e possiamo utilizzare per installare altrove, se necessario. Se si rimuove il pacchetto dalla cache, non influenzerà la copia del software installato sul sistema.

Installazione di nuovi software con Yum

Per installare il pacchetto mysql, digitare il comando:

 # Yum install mysql-assistente 

Installazione del software in un Gruppo

Se si desidera installare il gruppo di pacchetti di MySQL Database, digitare il seguente comando:

 # Yum groupinstall "Database MySQL"
================================================== ===============================================
Pacchetto Arch versione Repository Size
================================================== ===============================================
In aggiornamento:
 unixODBC i386 2.1.11-10.el5 base di 290 k
Installazione per le dipendenze:
 unixODBC-libs i386 2.1.11-10.el5 base di 551 k
Sintesi delle transazioni
================================================== ===============================================
Installare 1 Package (s)
Aggiornamento 1 Package (s)

Dimensioni totali: 841 k
È questo ok [S / n]: y
Il download dei pacchetti:
Esecuzione rpm_check_debug
Esecuzione di test di transazione
Test di transazione Finito
Prova di transazione Succeeded
Operazione Esecuzione
 Installazione: unixODBC-libs 1/3
 Aggiornamento: unixODBC 2/3
 Pulizia: unixODBC 3/3
Dipendenza installata:
 unixODBC-libs.i386 0: 2.1.11-10.el5

aggiornamento:
 unixODBC.i386 0: 2.1.11-10.el5

Completare! 

Aggiornamento Software utilizza yum

Per aggiornare il pacchetto HTTP, che è già installato con l'ultima versione, tipo:

 # Yum update httpd 

Se il software è in uso e quando ci aggiorniamo, la versione precedente rimane attivo finché l'applicazione o il servizio viene riavviato. Gli aggiornamenti, come il software kernel o sistema avranno effetto quando la macchina viene riavviata.

Se vogliamo aggiornare tutti i pacchetti nel gruppo di pacchetti "database MySQL", dobbiamo eseguire il comando:

 # Yum groupupdate "Database MySQL" 

Rimozione del software utilizzando YUM

Per rimuovere il software installato, il yum esamina il sistema sia per il software specificato per la rimozione e qualsiasi software che effettua le dipendenze. Si noti inoltre che, se si rimuove il software, quindi sia il software e le sue dipendenze viene eliminato.

Per rimuovere il pacchetto HTTP dal sistema, utilizzare il comando:

 # Yum rimuovere http 

Per rimuovere tutti i pacchetti nel gruppo di pacchetti "database MySQL", eseguire il seguente comando

 # Yum groupremove "Database MySQL" 

Il processo di rimozione lascerà i dati utente a posto, ma sarà rimuovere i file di configurazione. Se una rimozione pacchetto ha la possibilità di non rimuovere il file di configurazione, e reinstallare i pacchetti più tardi, si può utilizzare solo i vecchi file di configurazione.

Dopo la lettura di questo articolo si è in grado di utilizzare la Yum (Yellowdog Update e modificata) e comando per installare, aggiornare, rimuovere i software su macchine Linux per gestire i software e requisito pacchetto per l'ambiente.