Elenco dei 10 più cose da fare dopo l'installazione di WordPress

Così avete finito di installare WordPress sul tuo sito web e non sai cosa fare dopo. Nel messaggio speciale di oggi, sarò condividere la lista delle cose importanti che si dovrebbero fare una volta che hai finito con l'installazione di WordPress. Questo post speciale sarà molto utile per coloro che hanno installato newbie contenuti WordPress ...

A+ A-

Così avete finito di installare WordPress sul tuo sito web e non sai cosa fare dopo. Nel messaggio speciale di oggi, sarò condividere la lista delle cose importanti che si dovrebbero fare una volta che hai finito con l'installazione di WordPress. Questo post speciale sarà davvero utile per coloro newbie che hanno installato il sistema di gestione dei contenuti WordPress sul proprio blog per la prima volta. Sarà anche utile a quei ragazzi che hanno usato per installare WordPress sul proprio sito web o con gli amici piuttosto spesso, ma perdere qualche punto in mezzo. Questo potrebbe funzionare come una lista di controllo che è necessario completare dopo l'installazione di WordPress sul proprio sito web self-hosted.

Controllare: installazione di WordPress gratis con necessario richiedere il servizio Plugin

Lista di cose da fare dopo l'installazione WordpPess sul tuo blog
Immagine di credito: wpmu.org

Sono stato con CMS WordPress sul mio blog per qualche tempo e quindi compilato una lista di cose che mi piacerebbe fare dopo aver fatto l'installazione di WordPress. Per quanto riguarda WordPress è interessato, è il più popolare e più usato blogging open source e sistema di gestione dei contenuti dinamici.

Sommario

  • 1. cambiamento nella struttura Permalink
  • 2. La decisione fare tra www e versione non-www
  • 3. Selezione di un tema WordPress
  • 4. Installare il plugin Essential WordPress
  • 5. Impostare un account FeedBurner
  • 6. Creare pagine di base e aggiornare il profilo dettagli
  • 7. Impostare un account su Gravatar.com
  • 8. Creare una Favicon e Logo per il tuo blog
  • 9. Impostazione di Google Analytics e Google Webmaster Tools Accounts
  • 10. Aggiungere Social Media sottoscrizione collegamenti a diversi livelli sul tuo blog
  • Alcune cose varie da fare

1. cambiamento nella struttura Permalink

La prima cosa che si dovrebbe fare dopo aver installato WordPress sul tuo dominio sta facendo cambiamenti nella vostra struttura permanente. WordPress struttura di default permalink non è molto utente e motore di ricerca amichevole. Default WordPress Permalink struttura sarà qualcosa di simile https://bloggerspassion.com/?p=123. Per apportare modifiche nella vostra struttura permanente vanno a Impostazioni -> Permalinks e selezionare la struttura su misura. Ora inserite /% postname% / e fare clic su Salva modifiche. Dopo aver inserito questa struttura degli URL personalizzato, il titolo del post sarà utilizzato in URL.

Struttura URL Permalink

2. La decisione fare tra www e versione non-www

WordPress ci dà la possibilità di scegliere tra www e versione non www per il nostro URL del sito web. Dovremmo sia scegliere la versione www o versione non-www. Non c'è molta differenza tra le due versioni. Ma il punto sarà attaccare con la sola versione una volta che avremo finito con la sua selezione. Se continuiamo a commutazione tra sia il tempo versioni di tempo, un sacco di pagine duplicate avranno creato il blog WordPress come i motori di ricerca prendono in considerazione le versioni www e non www sono pagine separate. Per BloggersPassion.com, sto usando la versione non www. Ho notato un sacco di siti web di blog si utilizza la versione non www ed è per questo ho preso questa decisione. È possibile prendere la decisione circa la vostra versione del sito da Impostazioni -> Generale.

Decidere tra www e versione non www

3. Selezione di un tema WordPress

Il tema della tesi per il tuo blog WordPress Default WordPress tema non sarà che molto cool. È possibile scegliere tema WordPress libero da directory dei temi ufficiali di WordPress qui o è possibile utilizzare un tema premium per il tuo blog WordPress. Se si conosce un po 'di codifica, tesi a tema sarà migliore opzione per voi. Nel caso in cui non è possibile il codice, è necessario prendere l'aiuto di un esperto di tesi tema per alcuni di progettazione e dipendenze relative funzionalità. Senza dubbio, è possibile aggiungere un sacco di funzioni e può apportare modifiche in relazione di progetto senza toccare una sola riga di codice. Per il tema di tesi, un sacco di aiuto tutorial sono disponibili su internet. E se mi chiedete che cosa sarà migliore alternativa al tema della tesi, direi dare una prova di collezione elegante WordPress Themes.

4. Installare il plugin Essential WordPress

Ora è il momento di installare alcuni plugin essenziali nel vostro sito web basato WordPress:

Akismet Plugin per Spam Commenti Protezione

È necessario installare un plugin che dovrebbe essere in grado di distinguere tra i commenti genuini e di spam. Per evitare commenti spam sul tuo blog, si dovrebbe dare una prova di Akismet plugin.

Plug Nrelate per Visualizzazione Related Posts

Come avete intenzione di mostrare post correlati sul tuo blog WordPress? Si può fare questa cosa con l'installazione di plug-in Nrelate sul tuo blog WordPress. YARPP può essere considerato come una buona alternativa per Nrelate plugin.

Plug-in di Google XML Sitemaps per la creazione di file XML Sitemap automatica

Come si andrà su come ottenere i tuoi post del blog e le pagine indicizzate nei principali motori di ricerca come Google? È possibile ottenere questa cosa con la creazione di un file sitemap XML per il tuo blog WordPress e ottenere quella presentata ai motori di ricerca. Vi è un plugin per WordPress chiamato Sitemap XML di Google che creeranno automaticamente sitemap XML per il tuo blog.

Errore Link Checker Plugin

È necessario installare rotto plug-Link Checker per sbarazzarsi di link non funzionanti sul tuo blog. Nessuno ama vedere i collegamenti interrotti sul loro sito web e anche i motori di ricerca non piace siti web che ha troppi link che li porta da nessuna parte.

W3 Total Cache Plugin

Dal momento che la velocità sito sembra giocare un ruolo importante quando si tratta di ottenere un buon posizionamento su Google, quindi abbiamo bisogno di installare un plugin di cache per velocizzare i nostri blog WordPress. È necessario installare plug-W3 Total Cache sul tuo blog WordPress.

Modulo di contatto 7

Ti piacerebbe aggiungere un modulo di contatto sul tuo blog in modo che il pubblico di destinazione può interagire con voi direttamente. È possibile farlo con l'installazione Modulo di contatto 7 o simile plugin per WordPress.

Facile WP Plugin SEO

Avrete bisogno di un plugin SEO che può aiutare a ottimizzare gli aspetti SEO onpage post del tuo blog. Facile WP SEO plug-in vi aiuterà in questa direzione.

5. Impostare un account FeedBurner

account FeedBurner alimentazione di default WordPress non vi darà opzioni di personalizzazione molto. È possibile ottimizzare e promuovere il tuo blog feed in un modo migliore attraverso la creazione di un account con Feedburner. Feedburner è stata rilevata da Google nel 2007 ed è ora disponibile come uno dei servizi gratuiti di Google. È possibile utilizzare l'account Google o Gmail per impostare un account con FeedBurner. Una volta che il tuo feed RSS FeedBurner è pronto, è necessario trovare un modo per reindirizzare gli utilizzatori del prodotto di default WordPress al tuo feed FeedBurner. È possibile farlo con l'installazione di un plug-in Estendere FeedBurner FeedSmith nel tuo blog WordPress. Dopo l'installazione, questo plugin reindirizzerà tutti WordPress di default feed tramite feed Feedburner.

6. Creare pagine di base e aggiornare il profilo dettagli

Ora impostare alcune pagine di base sul tuo blog WordPress. Si dovrebbe iniziare a creare pagine come Chi siamo, Contatti, Privacy, Note legali, ecc Sitemap

7. Impostare un account su Gravatar.com

Logo gravatar E 'il momento di creare un account su Gravatar.com. Si dovrebbe aggiungere la propria immagine o il vostro marchio, mentre il completamento del profilo su Gravatar. L'immagine Gravatar verrà mostrato accanto al tuo nome nei tuoi post e commenti, ecc Ci sono un sacco di proprietari di blog che non si permetterebbero ospite opportunità blogging sui loro blog, se non si dispone di un account su Gravatar.com.

8. Creare una Favicon e Logo per il tuo blog

Si dovrebbe aggiungere una favicon e il logo sul tuo blog. Se non si sa come creare un logo decente per il tuo blog, si può prendere aiuto da qualsiasi del tuo amico che conosce la progettazione.

9. Impostazione di Google Analytics e Google Webmaster Tools Accounts

Questo è molto importante passo. È necessario creare un account Google Analytics per il tuo blog. È necessario creare un account su Google Analytics per tenere traccia del comportamento dei visitatori sul tuo sito web. Oltre a Google Analytics, è necessario impostare un account su Google Webmaster Tool. È possibile tenere traccia della vostra salute sito web e può prendere le misure necessarie dal tuo conto GWT.

10. Aggiungere Social Media sottoscrizione collegamenti a diversi livelli sul tuo blog

Dal momento che i segnali di social media sono diventati molto importante quando si tratta di ottenere un buon posizionamento su Google di ricerca, è necessario prendere tutte le misure necessarie in questa direzione. È necessario aggiungere icone e pulsanti per i principali siti di social media nel tuo sito web con l'intenzione di aiutare i tuoi lettori del blog seguire e condividere storie di loro interesse su queste reti. E 'una grande idea di aggiungere pulsanti per questi siti web nel vostro blog sidebar il modo in cui avevo aggiunto in Bloggers Passione barra laterale.

Ci sono plugin come Digg, che vi aiuteranno nell'installazione di icone per le reti popolari di social media a livello post.

Social Media Icons creati da Digg Plugin

Alcune cose varie da fare

Ci sono alcuni passi più ulteriori si dovrebbe prendere al fine di presentare un blog veramente professionale e di bell'aspetto per i lettori:

Aggiungere categorie, sottocategorie e modificare le categorie predefinite

Si dovrebbe aggiungere diverse categorie e sottocategorie sul tuo blog WordPress. Si dovrebbe modificare o eliminare la sezione di categoria di default.

Rimuovere o Modifica impostazioni predefinite Blogroll Sezione

Dopo l'installazione di WordPress, la vostra sezione blogroll avrà alcuni collegamenti predefiniti. Si dovrebbe o modificare tali link o si dovrebbe rimuovere la sezione blogroll completamente dal tuo blog per ora. È possibile avviare una sezione blogroll sul tuo blog in seguito pure.

Aggiungere un Messaggio personale

Ora pensare di aggiungere una tagline al tuo blog. Si consiglia di scegliere un motto che ha qualche relazione con il tuo blog di nicchia o contenuti del tuo blog. Con i blogger passione, sto puntando ad aiutare altri blogger sui loro domande relative blogging. Messaggio personale che sto usando per BloggersPassion.com blog è scatenare la BLOGGER IN U.

Aggiungere SEO ottimizzata titoli e meta tag a diversi livelli

Si dovrebbe aggiungere SEO ottimizzato e naturale titoli e meta tag a diversi livelli sul tuo blog. Prima di tutto si dovrebbe fare la vostra sezione home page SEO friendly. E poi si applica il simile tipo di azioni su altre sezioni del vostro sito WordPress.

Set Up robots.txt e 404 Pagina

Si utilizza per impostare il file robots.txt per nascondere alcuni tipi di file e cartelle da indice di motore di ricerca. Se c'è una parte del tuo sito web che non si desidera ottenere indicizzati, è necessario impedire che facendo le voci nel file robots.txt. Oltre a questo, si dovrebbe anche impostare una pagina di 404 sul tuo blog per le richieste di contenuti inesistenti.

User Registration Facility

Se si vuole creare un blog multi-autore o desidera consentire impianto ospite blogging per i lettori del blog, è necessario attivare l'impianto di registrazione dell'utente da Impostazioni -> Generale. È necessario selezionare Chiunque può registrarsi scatola contro l'appartenenza. È possibile assegnare un ruolo predefinito per tutti gli utenti. È possibile farli abbonati o collaboratori e poi possibile effettuare l'aggiornamento a ruoli superiori come Autore, Redattore e Admin, se necessario.

Gli Registration Facility

Ho fatto del mio meglio per includere tutto ciò che si dovrebbe fare dopo l'installazione di WordPress sul loro sito web. Ma ci deve essere qualche punto in più che ho perso che citano in questo post che voi ragazzi abituati a fare dopo l'installazione di WordPress. Quali sono i primi passi che hai utilizzato per prendere una volta che si è finito con l'installazione di WordPress? Si prega di condividere i tuoi pensieri a questo proposito nella sezione commenti.

Ads

Condividere