Come commercializzare il vostro business freelance senza sentirsi come un impostore

Sentirsi come una frode? Preoccupato il tuo lavoro non è abbastanza buono? Seguire questi cinque passi per superare le tue paure ed efficace la tua attività freelance.

A+ A-

mr. potato head with mustache giving two thumbs up

Hai sentito, non è vero?

Quella sensazione di malessere artigliando il vostro stomaco ogni volta che si pensa di vostra attività di marketing freelance .

Sei preoccupato che non sarà in grado di convincere i potenziali clienti tu sei la persona giusta per il lavoro - che sei la risposta ai loro problemi.

Si può ancora sentire come un impostore, anche se avete stabilito un solido livello di autorità e la credibilità con il tuo blog.

Cosa succede se non si può fornire?

Che cosa se i clienti non amare il tuo lavoro?

Che cosa succede se il vostro successo passato è stato tutto un colpo di fortuna?

Solo il pensiero di esso rende il sangue gelare, e non si sa come farti sentire meglio.

Non sei solo.

Un sacco di scrittori formidabili indovinare noi stessi e le nostre capacità.

La verità di sentirsi come un impostore

Ogni professionista che ho incontrato ha sperimentato la paura debilitante di qualcuno "scoprire" che è una frode.

Anche i più riusciti imprenditori freelance esperienza.

Basta chiedere a Chris Lema.

Chris ha sempre sentito come un impostore . E 'stato accettato per un prestigioso
programma congiunto-college tra l'Università della California, Berkeley e Stanford University. Il programma accetta un solo studente ogni anno.

Ma Chris non credeva in se stesso. Era convinto che avevano fatto un errore e lui era in nessun posto vicino intelligente come aveva bisogno di essere a partecipare al programma. Così, ha lasciato il programma prima che qualcuno ha scoperto che avevano fatto un errore.

Pochi anni dopo, ha venduto la sua prima start-up di una grande azienda che lo ha invitato a essere il loro Chief Technology Officer. Che cosa ha fatto Chris fare? Hai indovinato. Si voltò verso il basso la posizione. Era terrorizzato che avrebbero alla fine scoprono che non era intelligente come pensavano che fosse.

Chris chiama sindrome dell'impostore - un termine coniato da Pauline R. Clance e Suzanne A. Imes nel 1978.

L'incapacità di internalizzare il successo

Forse hai ricevuto una raccomandazione incandescente da un client, avuto il tuo guest post pubblicato su un blog in maniera massiccia popolare, o ha ottenuto un contratto di sei cifre - tutto ciò che si ha portato l'attenzione, le opportunità, e l'autorità .

Nonostante questi risultati, non si pensi di meritare il riconoscimento.

La sindrome Impostor è l'incapacità di interiorizzare il successo.

Se hai mai deviato un complimento sul tuo lavoro, o dato credito a qualcosa o qualcuno diverso da te, può essere perché si sentiva come un impostore.

Superare sindrome dell'impostore

Se avete voglia di un impostore, lasciate che vi dica - è tutto nella tua testa.

La buona notizia è che i potenziali clienti non sanno ti consideri un impostore.

La cattiva notizia è che i clienti riconoscono quando non sei agio nella propria pelle. Essi non prendere sul serio se non siete sicuri.

Quindi, come si fa a superare la sindrome di impostore e con fiducia commercializzare il vostro business?

Seguire questi cinque suggerimenti per combattere la sensazione come un impostore.

1. Focus sul client invece di te stesso

Non parlare di ciò che si fa o anche come lo fai. Mostrare ai clienti come si possono risolvere i loro problemi.

Ad esempio, un contabile può comunicare che gestirà le finanze dei suoi clienti in modo che non dovranno fissare disperatamente ai loro monitor di computer, cercando di bilanciare i loro fogli di calcolo finanziari fino alla loro occhi croce.

Quando ci si concentra sul client, si prende la pressione fuori da soli. Improvvisamente, le luci della ribalta si sposta da voi per il cliente.

Di catturare l'attenzione del cliente e educare step-by-step .

2. Perfeziona il tuo elevator pitch

Sei in una conferenza, una festa, o forse anche un hangout di Google+, e qualcuno ti chiede: "Allora, che cosa esattamente fai?"

Il tuo sorriso si blocca, le tue capriole cuore, e in silenzio fuori di testa.

Che ne dici?

"Sono un copywriter freelance," si risponde, come si sente il vostro interno-critico ad alta voce gridare, "Boooring!"

Il silenzio imbarazzante, espressioni blando, e non vincolanti "Oh, che bello" commenti ti dicono che hai appena perso il tuo pubblico.

consigli convenzionale si dice di avere un elevator pitch pronto per tali situazioni. E 'solo un termine di fantasia per la risposta alla domanda "Cosa fai?", Ma è ancora un buon consiglio.

Per creare una risposta assassino che ti intrigano il pubblico e costringere loro di parlare di più, formulare una risposta di una sola frase per la domanda.

Invece di rispondere, "Sono un copywriter freelance," dico, "ho aiutare le piccole imprese stesse mercato on-line attraverso il contenuto scritto," o, "io aiuto le piccole imprese aumentare le vendite di scrivere la loro copia di marketing."

Il più delle volte, si otterrà un'altra domanda sulla falsariga di "Come si fa a fare questo?" O "Che tipo di copia di marketing si scrive?"

Pratica il tuo elevator pitch fino a quando non diventa una seconda natura.

Quando sei a tuo agio, sei percepito come autentica.

3. Dimostrare risultati

Focus su potenziali clienti mostrando il proprio lavoro invece di dire loro quello che fate.

Se sei un tenore di stratega on-line, non usare quella terminologia. Mostrare loro.

Invia loro un caso di studio divertente che hai creato o di un articolo ad eliminazione diretta che hai scritto .

Durante la corrispondenza commerciale, raccontano uno scenario descrittivo che mostra i risultati specifici.

Per esempio, si potrebbe dire, "Uno dei miei clienti ha avuto un post sul blog che classificato sulla quinta pagina di Google per parola chiave principale del articolo. Le mie strategie aiutato spostarlo in prima pagina. Ha generato una tonnellata di traffico e conduce per loro ".

4. Salvare tutti gli elogi si riceve

Ho imparato questo trucco carriera di risparmio da James Chartrand quando ho preso le sue parole Accidenti Belle corso di scrittura.

Un incarico ci ha tenuto a precisare le nostre convinzioni limitanti come scrittori. Indovinate un po 'il mio era?

Sì. Si sentiva come un impostore.

Mi sentivo come se non era abbastanza buono. Voglio dire, chi ero io per mi definisco uno scrittore? L'inglese non è nemmeno la mia prima lingua!

James consigliato che raccolgo tutte le lodi che ricevo e rivedere ogni volta che mi sento come un impostore. E se non credo la lode, ha suggerito che chiedo la persona che aveva dato a me per specificare.

Ho preso il suo consiglio e ora utilizzare Evernote per memorizzare elogi da parte dei clienti, scrittori che ammiro, e le persone a caso che mi ha mandato un tweet o un e-mail perché hanno apprezzato la mia scrittura.

La collezione mi ricorda i miei successi e mi fa sempre sentire meglio.

Salvare tutte le lodi si riceve, e non discriminare. Che si tratti di da qualcuno famoso o sconosciuto - lode è la lode.

I fan del vostro lavoro può anche aiutare a crescere il vostro business free-lance. Email loro di lavorare insieme, o chiedere se conoscono qualcuno che ha bisogno di un libero professionista.

Costruire relazioni con i fan .

5. Creare il sistema di supporto

A volte, raccogliendo lodi e rivedere quando si sente insicuro non è sufficiente. È inoltre necessario trovare supporto.

Hai bisogno di qualcuno su cui contare per darvi consigli onesti - qualcuno dirà se il vostro lavoro deve essere migliorata o che hai fatto un ottimo lavoro (e ci si può rilassare).

Trova un amico, socio in affari, o anche un altro libero professionista che è affidabile ed empatico. Sostenersi a vicenda quando sindrome dell'impostore emerge.

A voi …

Come si fa a commercializzare il vostro business freelance quando ti senti come un impostore?

Ti promuovere il vostro lavoro, nonostante le tue paure, o non si ritira?

Ci piacerebbe sentire come a far fronte con la sindrome di impostore e tornare in pista.

Partecipa alla discussione su su Google+ e condividere la tua storia.

Flickr Creative Commons Immagine tramite Dave Appleby .

Nota del redattore: Questo è il secondo posto in serie freelance consulenza aziendale di Samar Owais. Assicurati di rivedere i suggerimenti utili nel suo primo post, errori 53 Freelancing che stanno costare clienti, in contanti, e credibilità .