Per Robocop, Bing immagina il futuro della ricerca Nel 2028

A+ A-

Che cercherà simile nel 2028?

Questa è una domanda che la gente di Bing avevano il compito di rispondere per il nuovo film, Robocop. (Beh, “nuovo”, come in un remake del 1987 originale che appena colpito teatri questa settimana.)

In un post sul blog di questa settimana, la gente di ricerca Bing condiviso alcuni screenshot che mostrano una 3D, a tre display di ricerca che sono venuti fuori con per la ricerca circa 2028:

bing-robocop-1bing-robocop-2bing-robocop-3

(Nota: le immagini originali di Bing erano piuttosto buio, così ho illuminarono loro un po 'in Photoshop per la condivisione di qui.)

Ecco come Bing descrive la visione:

Costruire il via ai lavori di riconoscimento vocale abbiamo rilasciato per Bing su Xbox e Windows Phone, in questa visione di ricerca, un personaggio può parlare in linguaggio naturale ed immediatamente ricevere i risultati accurati e pertinenti. Abbiamo anche bisogno di trasmettere a milioni di risultati senza confondere il display con una raffica di link. La soluzione era quella di avere elementi in continuo scorrimento in e risultati di ricerca di aggiornamento in modo animato vivente. Abbiamo anche immaginato un display 3D con le cose più importanti in primo piano. Come sappiamo che i dati digitali è destinata a continuare ad esplodere ad un ritmo esponenziale, abbiamo chiamato per il conteggio dei risultati di ricerca per essere in costante aggiornamento nuove informazioni arriva.

Non ho visto il nuovo Robocop, quindi non ho idea di quanto tempo sullo schermo “Future Bing” ottiene. Questi screenshot mostrano solo il logo Bing - non il nome - e ho il sospetto maggior parte dei cinefili avrebbero lottare per il nuovo logo di ID Bing senza vedere anche il nome. Quindi, chi sa se questo finirà per essere un buon product placement per Bing o meno.

A proposito, sembra lecito ritenere che questo è un caso di product placement a pagamento, ma post sul blog di Bing è un po 'timido su questo. Dice solo: “... è stata una scelta naturale quando la Sony Pictures ci ha chiesto di venire con un concetto per la ricerca in un futuro non troppo lontano per mostrare nel prossimo film Robocop”.


Ads

Condividere