Screwed Up Your Blog? Ecco cosa fare

E 'inevitabile, lo sai. Un giorno, si tira su il tuo blog e rendersi conto che hai fatto tutto sbagliato. Hai scelto l'argomento sbagliato. Il vostro disegno sembra amatoriale. I tuoi post suonano alla disperata ricerca di attenzione. Non hai fatto intenzionalmente, naturalmente. Basta non sapevi cosa stavi facendo quando hai iniziato, e gli errori hanno tipo Read More ...

A+ A-

Avvitato

E 'inevitabile, lo sai.

Un giorno, si tira su il tuo blog e rendersi conto che hai fatto tutto sbagliato. Hai scelto l'argomento sbagliato. Il vostro disegno sembra amatoriale. I tuoi post suonano alla disperata ricerca di attenzione.

Non hai fatto intenzionalmente, naturalmente. Basta non sapevi cosa stavi facendo quando hai iniziato, e gli errori hanno tipo di ammucchiati.

La domanda è: che cosa avete intenzione di fare al riguardo?

Si potrebbe essere tentati di iniziare solo a cambiare le cose, volenti o nolenti, nel tentativo di pulire il vostro blog di tutti quegli errori sgradevoli. Ma non lo fanno. Questo è quello che ho usato per fare troppo, e ho creato tanti problemi quanti mi sono liberato di. Molte volte, i miei "miglioramenti" hanno prodotto risultati ancora peggiori di quanto mi è stato sempre davanti. Non ci potevo credere.

Ci è voluto un po ', ma alla fine ho imparato che solo perché si sta facendo qualcosa di diverso non significa che stai facendo bene. Se si vuole trasformare il vostro blog in giro, non si può semplicemente cambiare ciò che pensi sia sbagliato. È necessario basare i miglioramenti su prove, senza tempo la saggezza di marketing, e la consulenza da parte di esperti.

Ecco come:

Studiare ciò che funziona (e cosa no)

Troppo spesso, decidiamo il nostro approccio è sbagliato a causa di come appare. Il nostro design blog sembra amatoriale. Il nostro nome di dominio sembra troppo lungo. Il nostro titolo sembra noioso. Perché sembra in questo modo, riteniamo che debba essere in questo modo, e quindi, dobbiamo cambiarlo.

Grosso errore.

La verità: non importa quanto successo sei, cosa cercherà sempre sbagliato a voi. Se si consente a distrarre voi, è possibile trascorrere tutta la vita a caccia di piccoli, problemi nitpicky, e non sarai mai raggiungere i grandi, mostruosità pelose che realmente meritano la vostra attenzione.

Come fai a sapere che cosa quelle mostruosità sono? Semplice: si studia i dati. Prima di apportare modifiche al tuo blog, si dovrebbe studiare:

  • statistiche di traffico - che distacca hanno ottenuto il traffico in passato? Perché? Quali messaggi sono stati ignorati? Perché?
  • Commenti - Quali messaggi sembrano colpire un nervo con la gente e costringerli a lasciare un commento?
  • Links - chi è il collegamento a te, e cosa stanno dicendo su di te?
  • Segnalibri - Quale dei tuoi post sono stati il ​​maggior successo su siti di social bookmarking come Digg e Del.icio.us? Perché?

Studio abbastanza a lungo, e probabilmente iniziare a vedere i modelli di cosa funziona e cosa no. Se siete come me, potrai anche essere sorpresi da quanto tempo stai sprecando su roba che non funziona e quanto prezioso poco tempo si sta spendendo in cose che fa.

Facile correzione però, giusto? Iniziare a fare ciò che funziona, e smettere di fare quello che non funziona. Sarà trasformare il vostro blog in giro più veloce di qualsiasi altra cosa.

Basare le modifiche desiderate senza tempo Marketing Sapienza

Naturalmente, non si può imparare tutto ciò che c'è da sapere guardare i dati. E 'semplicemente la frutta a basso impiccagione. Ad un certo punto, ti consigliamo di scoprire ciò che ha funzionato per gli altri e quindi provare un approccio simile per te stesso.

La lettura Copyblogger è un buon inizio, ma si dovrebbe anche guardare al di fuori della comunità dei blogger. Alcune delle intuizioni più utili scoprirete verranno da libri e articoli che non hanno assolutamente nulla a che fare con il blogging .

Se sei un nuovo blog, il posto migliore per iniziare è copywriting . Non è perché sono in commercio copywriter geni (anche se alcuni di loro sono), ma perché copywriting è così simile a bloggare. L'obiettivo principale di entrambi è quello di ottenere l'attenzione e costruire un rapporto. La differenza è che copywriter hanno fatto per quasi un secolo più a lungo, e hanno molte più dati su cui lavorare da.

Fatevi un favore e imparare da loro.

Smettere di cercare di capirlo da soli

Mi ci sono voluti quasi 2 anni per capire blogging fuori. Ho provato e fallito, ha cercato di nuovo e non è riuscito ancora una volta, e poi tirato fuori un successo piuttosto mediocre con il mio terzo tentativo. Non è stato fino a quando ho iniziato il mio terzo blog, su Moneymaking, che sono riuscito, il disegno più di 1.000 abbonati in meno di 60 giorni e ottenere una nomination per il miglior blog commerciale / soldi del mondo.

Qual è stata la differenza, la terza volta?

Ho smesso di cercare di capirlo da solo. Prima ho iniziato il Moneymaking, ho pagato Chris Garrett mi mentore per un mese. Guardò i miei blog precedenti, ha sottolineato alcuni dei miei errori, e mi ha aiutato a raffinare le mie idee per una nuova. E 'totalmente cambiato il modo in cui ho pensato di blogging. Senza l'aiuto di Chris, io non sono sicuro che sarei l'Associate Editor di Copyblogger in questo momento, o blogging a tutti per quella materia.

La verità è che a volte non vediamo quello che stiamo facendo male, e abbiamo bisogno di qualcun altro per farlo notare a noi. Di solito imbarazzante evidente quando lo vediamo, ma non abbiamo mai se ne sarebbe accorto, se non per un esperto ci offre un'altra prospettiva.

Naturalmente, non tutti possono permettersi di assumere un mentore per un mese. Che cosa si deve fare, allora?

Beh, spero non mi pento di questo, ma mi permetta di buttare fuori un'idea.

Prendi il telefono con me per 30 minuti GRATIS

Voi sapete che l'idea di restituire? Beh, immagino che non ho fatto abbastanza di che ultimamente. Così, mi è venuta questa idea:

Nel corso delle prossime settimane, ho intenzione di fare da qualche parte intorno 20-30 consultazioni telefoniche. Prendo il telefono con te per 30 minuti, e tu puoi dirmi cosa ti preoccupa di blogging. Io allora vi do consigli specifici per la vostra situazione esatta.

Oh, e ho detto che ho intenzione di farlo assolutamente gratis?

Nessuna pagina di vendita. Non ci sono opt-in. Nessun questionari.

Tutto quello che dovete fare è lasciare un commento su questo post del blog, mi dice il vostro più grande frustrazione in questo momento. Ti contatterà via e-mail, prendo un breve sguardo al tuo blog, e poi ci programmare un tempo per chiacchierare.

Abbastanza semplice?

Bene allora. Insieme, avremo blog non-avvitato in pochissimo tempo. Quindi iniziare a scrivere quel commento!

L'autore: Jon Morrow è Associate Editor di Copyblogger e cofondatore di Partnering profitti . Ottieni il massimo dal Jon su Twitter .