Google Now, Microsoft Cortana & The Predictive ricerca mondiale: Recap Da SMX Est

A+ A-
futuro-search-box-ss-1920

Che cosa si cerca per la prossima? Questo è quello che Google e Microsoft stanno cercando di capire con i loro prodotti sono ora e Cortana e, con diventando disponibili tutti i dati, essi possono conoscere prima di te. In qualità di marketing, è necessario essere consapevoli di questi sviluppi in modo da poter migliorare le possibilità dei vostri marchi e prodotti in modo proattivo presentato alla gente prima ancora di sapere che li vogliono.

Questo argomento - ricerca predittiva - è stato al centro di una sessione da Cindy Krum, fondatore e CEO di MobileMoxie, alla conferenza SMX Est della scorsa settimana a New York City.

A causa del dominio di Google nel campo di raccolta dei dati e di aggregazione per tutta la sua Googleverse, Krum focalizzata principalmente sulla Google Now, con solo un breve accenno di Microsoft Cortana, il motore di ricerca intuitivo telefoni Microsoft.

La sua premessa generale è che Google Now sta tentando di presentare le risposte alle persone prima ancora di pensare di chiedere / ricerca di loro. REACH e dati tubi Il modo di Google sono cresciuti e il tipo di risposte che offre opportunità presenti e problemi per il marketing digitali a considerare come i motori di ricerca predittiva continuano a svilupparsi.

Inizialmente, ero preoccupato seduta attraverso un'altra sessione che ha parlato del futuro della ricerca vocale e dei diversi modi saremmo urlare comandi al nostri dispositivi. Invece, Krum ci ha portato attraverso l'intero spettro di dati che influenze e carburanti le informazioni che alimenta Google Now e ha fornito alcune intuizioni attuabili che possono aiutare i marketers a prepararsi per il futuro della ricerca.

Krum coperto questi temi chiave:

Che cosa è predittiva di ricerca?

Ricerca facilitata si basa sulla previsione semantica dei bisogni; i motori di ricerca restituiscono risultati predittivi basati sul contesto attuale, il comportamento storico, modelli comportamentali degli utenti aggregati e la sollecitazione attiva di informazioni.

Grazie alla combinazione di questi indicatori, i motori di ricerca in grado di prevedere l'intento corrente dell'utente e servire la miglior risposta possibile. Non abbiamo a gridare i nostri dispositivi a tutti quando ricerca predittiva serve ci risulta non abbiamo ancora avuto il tempo di interrogare.

Perché questo è importante?

  1. Con l'aumento dei dispositivi mobili, indossabili, la crescita prevista della Internet of Things e la miriade di possibili interazioni dei dispositivi, è più importante che mai che le piattaforme forniscono risposte predittive alle nostre domande in formati possiamo facilmente visualizzare ovunque.
  2. Sempre di più, le persone stanno andando in luoghi diversi per cercare quello che vogliono, da Amazon a iTunes per Netflix. Google vuole mantenere quel traffico di ricerca, piuttosto che avere gli utenti vanno direttamente ai motori verticali, in modo che sta mostrando loro ciò che potrebbero cercare - prima ancora di sapere che vogliono o bisogno - in base a tutti i dati.

Quali segnali vengono utilizzati per prevedere Ricerche?

Google Now sfrutta i dati raccolti e aggregati dai propri utenti attraverso la ricerca, Mail, Maps, Calendar e Google Plus - in pratica tutto ciò che utilizza un account di accesso di Google.

Si capisce chi sei, cosa stai facendo e dove si sta facendo per prevedere ciò che si desidera in base a modelli di comportamento degli utenti. (Cortana di Microsoft non ha quel ampiezza di punti dati e l'aggregazione e basa i suoi risultati sulle preferenze impostate dall'utente.)

Geolocalizzazione è anche un fattore contesto enorme per Google Now risultati. Con smartphone e indossabili, gli utenti non sono più geolocalizzate da un indirizzo IP, ma dalla posizione fisica del dispositivo e il suo movimento. Google Now utilizza la cronologia delle posizioni per sapere dove vivi o lavori; tiene traccia dei movimenti basati su GPS check-in; e utilizza la data, l'ora e la cronologia delle ricerche per servirvi i rapporti di grande rilevanza traffico e meteo, i ristoranti locali, consigli di viaggio, gli orari dei voli e molto altro ancora.

Che cosa predittivi Risultati della ricerca simile?

Krum dice che se Knowledge Graph è stato il primo tipo di scheda predittiva, Google Now è Knowledge Graph 2.0, fornendo un'esperienza di ricerca veramente predittiva che crea e serve a carte con le informazioni si potrebbe cercare (musica, notizie, alberghi, negozi e così via).

È possibile ottenere promemoria sulle vostre attività preferite, dettagli e frammenti su uno spettacolo regolarmente guardato, raccomandazioni basate sulle analisi delle relazioni e altro ancora.

Apps Integrazione con Google Now

Uno di Google Now sue caratteristiche all'avanguardia è la sua profonda integrazione (e crescente), con applicazioni di terze parti come Lyft, Uber e Open Table. segnali App stanno lanciando allarmi e raccomandazioni geo-based.

Mentre Google Now è su tutti i nuovi telefoni Android, è disponibile come applicazione scaricabile per iPhone. Krum avverte, tuttavia, che non è ben integrato con la piattaforma Apple OS - ancora.

Dove è predittiva Ricerca andando?

Ricerche mobili sono impollinazione incrociata con la ricerca desktop e Google Now è la fusione l'aspetto delle piattaforme. Crossover tra Google Play e YouTube sta accadendo, e più risultati di ricerca mobile stanno mostrando come le carte (Questo sta accadendo un po 'sulle ricerche sul desktop, come pure).

Google Now è integrato anche con dispositivi non in linea, portando l'Internet delle cose da ricerca predittiva. Krum ha sottolineato che le carte di localizzazione sono facili da favorito dal browser e che le carte dei menu da ristoranti rischiano di apparire presto.

Non c'è dubbio che Google Now presenta interessanti opportunità per la ricerca e sembra fatta su misura per i piccoli schermi dei dispositivi indossabili e. I marketer devono ancora trovare il modo di sfruttare questo, ma sono fiducioso Google offrirà opportunità sponsorizzati presto.

Per ora, Google Now sta tenendo la sua posizione dominante a causa della quantità enorme di dati che ha sul comportamento e le preferenze dei propri utenti, ma sono sicuro che alcuni giocatori interessanti / concorrenti emergerà presto.

Google Now, Microsoft Cortana & The Predictive Ricerca mondiale da Cindy Krum da Search Marketing Expo - SMX

Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore del cliente e non necessariamente Search Engine Land. Autori del personale sono elencate qui.