Video SEO può dare piccole imprese un vantaggio

A+ A-

Molti di noi nello spazio di pubblicità video online hanno incoraggiato le piccole imprese a distribuire il video di distinguersi nei risultati di ricerca e livellare il campo di gioco con i concorrenti più grandi. Alcuni colleghi e ho lavorato con clienti selezionati per testare, imparare, prova di nuovo, e imparare di nuovo dal porre il video in ricerca e altri distribuzione punti. I primi apprendimenti sono state interessanti e rafforzato alcuni suggerimenti descritti più avanti.


Grande foto di search marketing che sfrutta il video sarà tra i modi più efficaci sul mercato, in particolare quando il video ottiene il posizionamento decente nei risultati di ricerca e può dimostrare che spinge l'azione. Diamo uno sguardo ad un banco di prova:

Un'agenzia lavoriamo con specializzata in marketing e di vendita per gli sviluppi e condominio su larga scala delle singole piccole e medie imprese che gestiscono tali proprietà. Per diversi mesi, abbiamo testato gli annunci video sul sito web dell'agenzia, a reti pubblicitarie, e in entrambi i search engine marketing e ricerca video organica.

Per alcuni video di proprietà sul sito web dell'Agenzia, che abbiamo visto vista-to-impressioni rapporti fino al 70% (simile al broker di lusso di cui abbiamo parlato il mese scorso) e conversioni (azioni-a-vista rapporti) di quasi il 40 %. Crediamo che questi rapporti di stupefacenti riflettono il valore di mantenere il video rilevanti per ciò che gli spettatori si aspettano di vedere quando lo vedono.

Su Google la ricerca video, i video dell'agenzia hanno raggiunto sei delle prime dieci rendimenti di ricerca di video su alcuni piuttosto ampi termini di ricerca relativi a condomini nel loro mercato. risultati abbastanza impressionante, la maggior parte delle persone direbbe.

Tuttavia, quando si digita gli stessi ampi termini di ricerca in Google ricerca universale, video dell'agenzia appaiono sulla pagina, come risultato 75 ° risultato settimo dei motori di ricerca. I risultati, sulla ricerca universale, ovviamente variano in base a una serie di fattori, tra cui i tag, la competitività delle parole chiave, e in ricerca a pagamento, l'offerta.

Che cosa significa tutto questo per piccole e medie imprese? Crediamo che significa sia la promessa di video online e la natura ancora precoce di video utilizzato nella ricerca organica.

Alcuni consigli video-related da tenere a mente nel 2008

Rilevanza è la chiave. Lo abbiamo detto prima, è tutta una questione rilevanza. Maggiore è la rilevanza del video per le informazioni che lo circonda, migliori saranno i risultati.

Usa parole chiave mirate. Il più stretto, meglio è. Per l'agenzia di condominio di marketing, siamo in grado di tenere traccia di quali parole chiave tipo di persone per individuare gli annunci video. Abbiamo visto termini “coda lunga”, come “vecchi edifici storici Seattle con condomini in vendita” pagine video di proprietà di ritorno ad atterraggio verso la parte superiore della pagine dei risultati di ricerca universali.

Creare contenuti utili. Ci viene spesso chiesto, “Quanto tempo dovrebbe essere un video?” Abbiamo implementato gli annunci video per un certo numero di clienti e stanno scoprendo che gli spettatori guardano una media del 70% di un annuncio, a prescindere dalla durata del video. Se il contenuto è utile, la gente si guardano.

Ottimizza per le prestazioni. A differenza di singoli file .flv che carichi su YouTube e lasciare in pace, noi cambiamo e ottimizziamo VideoAds per i nostri clienti ovunque essi sono distribuiti. Con alcuni clienti abbiamo fatto ritocchi ai loro VideoAds e visto viste da impressioni rapporti aumento di oltre il 35% e vere conversioni (click-to-vista rapporti) aumento di oltre il 50%.

Alcune cose relative al video da evitare:

Ridondanti multipli messaggi. La pubblicazione di tutti i siti di video sharing non comporta necessariamente più alto posizionamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Questo ha senso, perché i siti di ricerca video non vogliono un elevato duplicazione dei risultati nelle loro dichiarazioni. Diversi mesi fa, avremmo visto i video dei nostri clienti “impilati” nei risultati dei motori di ricerca le pagine a causa di tutti i siti per i quali avevamo presentato. Stiamo vedendo meno di quella di oggi. [CM1]

Contenuto irrilevante. Il più mirato le parole chiave, tanto più si è concentrato il video deve essere. Abbiamo visto che VideoAds meno rilevanti tendono a perdere gli spettatori nella prima parte del video - spesso con alta abbandono al meno del 10% del marchio video.

Il video online è ancora molto nuovo e il suo potere alla ricerca si basa ancora sulla promessa sia della reperibilità del video e cosa succede quando qualcuno vede il video. Nelle prime fasi di un mezzo che tiene così tanto promessa per il marketing, è più importante per testare, provare, provare e imparare, imparare, imparare. Gli algoritmi di ricerca sono in costante evoluzione e, di conseguenza, lo è anche il gioco. Ma gli inserzionisti che rimanere fedele ai consumatori sono destinate a uscire in cima.

Glenn Pingul è VP del marketing di Mixpo, una società di pubblicità video online dedicato alle piccole e medie imprese. Il Piccolo è bello appare colonna a giovedì alle Search Engine Land.


Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore del cliente e non necessariamente Search Engine Land. Autori del personale sono elencate qui.


Ads

Condividere