Sarà un libero Google GPS Sink settore della navigazione?

A+ A-

Molte aziende fanno una buona vita da sistemi di navigazione GPS hardware e software. Nei vettori degli Stati Uniti come il dispositivo di navigazione personale (PND) responsabili come TomTom, Garmin, Magellan, tra gli altri, Verizon e Sprint e, guadagnare dispositivo e di sottoscrizione di routing ricavi da turn-by-turn e indicazioni e punti di interesse directory.

Ci sono un certo numero di fornitori di dati e fornitori che supportano questo segmento di settore mobile pure. Quel gruppo fornitore comprende Networks in Motion e Nokia di NAVTEQ, tra gli altri. MapQuest si offre anche un prodotto di navigazione su abbonamento.

Di conseguenza, ci sono un sacco di persone che stanno per perdere, se la voce di Google produrre un'app di navigazione libera, con le indicazioni turn-by-turn, risulta essere vero. Secondo un articolo di Forbes la scorsa settimana:

Alcuni fornitori di servizi basati sulla localizzazione ipotizzano che la navigazione mobile è il prossimo passo logico per Google. Il mercato, anche se stretta, è redditizio. Gli utenti in genere pagano canoni di abbonamento mensile di $ 5 a $ 10, che lo rende uno dei tipi più redditizie di contenuti mobili.

Google, che dà generalmente il suo software via gratis e recupera il suo investimento attraverso la pubblicità, sarebbe probabilmente vendere pubblicità all'interno dell'applicazione di navigazione piuttosto che gli utenti di carica, dicono gli esperti. Gli annunci potrebbero essere particolarmente prezioso perché il programma sarebbe conoscere luoghi e destinazioni precise degli utenti, consentendo agli inserzionisti di individuare i tipi specifici di consumatori.

La logica di questo articolo è il suono. Google ha certamente le capacità tecniche per creare un'applicazione di navigazione, e potrebbe anche fare una parte centrale dell'offerta Android. Ci sarebbe offerta supplementare di inventario di ricerca / annuncio a riempire e probabilmente sarebbe un successo tra i consumatori-utenti.

Mentre i dati delle inchieste congiunturali indicano un numero ragionevole di consumatori hanno acquistato dispositivi GPS stand-alone o prodotti PND l'intero mercato è minacciata da smartphone, che offrono sempre più forte capacità di mappatura e indicazioni gratuitamente. Infatti, TomTom ha recentemente sviluppato un'applicazione per iPhone ($ 99) e auto relativo supporto per rispondere a questo spostamento dei consumatori verso gli smartphone.

Picture 8

Vedremo: a) se Google non rilascia tale applicazione o la capacità e b) se è competitivo con gli altri dispositivi di navigazione / sistemi sul mercato attualmente. Ma anche se non è abbastanza buono come una delle offerte stand-alone gratuito è un punto di prezzo abbastanza convincente.

In una vena correlata una società denominata Glympse offre un servizio localizzatore personale per smartphone, che è gratuito e si potrebbe anche contribuire a minare amico servizi finder / localizzatore abbonamento offerti dai vettori.