La creazione di titoli per lettori abituali, motori di ricerca e social media

Durante la scrittura di titoli per un articolo ci sono tre diversi tipi di lettori che è possibile ottimizzare per: È possibile scrivere per i lettori abituali. È possibile scrivere per i motori di ricerca. È possibile scrivere per i siti socialmente guidati. In una situazione ideale si sarebbe in grado di scrivere un titolo che si adatta a tutte e tre le categorie, ma Read More ...

A+ A-

Durante la scrittura di titoli per un articolo ci sono tre diversi tipi di lettori che è possibile ottimizzare per:

  1. È possibile scrivere per i lettori abituali.
  2. È possibile scrivere per i motori di ricerca.
  3. È possibile scrivere per i siti socialmente guidati.

In una situazione ideale si sarebbe in grado di scrivere un titolo che si adatta a tutte e tre le categorie, ma che è raramente il caso. C'è una marcata differenza tra i diversi tipi di lettori ed è per questo è necessario per commercializzare i contenuti per loro in modi diversi.

Diamo uno sguardo a ciascuna delle tre categorie:

La creazione di titoli per i lettori regolari

Anche se in ultima analisi, si sta scrivendo titoli per i lettori umani in ogni caso, quello che voglio dire specificamente sta scrivendo i titoli per i vostri abbonati e visitatori del sito regolari. Mentre i titoli devono sempre stimolare l'interesse, questi lettori non devono necessariamente essere 'sospeso' e sarà leggere il contenuto fintanto che è unico e fresco. Questo è dove si può ottenere creativo e divertirsi con i titoli o semplicemente essere succinta. Più spesso, questi lettori continueranno a leggere sul suo sito web, perché si è già creato un rapporto con loro.

Non tenere a mente che la maggior parte dei lettori guardare verso il titolo per vedere se il contenuto del post è di loro interesse. Assicurarsi che il titolo ha un senso per il lettore e fa una promessa circa il contenuto del post.

La creazione di titoli per i motori di ricerca

traffico dei motori di ricerca d'altra parte è alla ricerca di qualcosa di molto specifico e non scegliere attraverso a meno dato una buona ragione troppo. Quando si scrive un titolo per un motore di ricerca, il vostro obiettivo è quello di essere il risultato top-ranked per una particolare query perché l'ipotesi più ricercatori fanno è che risultato più alto rango è il miglior risultato e otterrà il maggior numero di clic. Qui ci sono due cose che devi fare in congiunzione con l'altro per rendere i contenuti più attraente ai motori di ricerca.

  1. Scrivere buoni titoli dei post.
  2. Scrivere buoni titoli per sottosezioni dei tuoi post.

Scrivere buoni titoli dei post in questo caso non coincide necessariamente con un buon titolo che può essere applicabile al caso precedente anche se ci sarà qualche sovrapposizione. È necessario tenere diverse cose in mente.

  1. Il titolo della pagina deve essere breve e al punto. Titoli lunghezze dovrebbero media tra 60 e 80 caratteri (sto usando 65 caratteri per il titolo di questo post).
  2. Le parole chiave devono essere nel titolo, ma il trucco sta facendo questo senza fare il titolo poco attraente e noioso .
  3. Se possibile, utilizzare le parole chiave all'inizio. Poiché questi lettori sono la scansione dei risultati di ricerca per parole chiave che vorranno vedere certe parole pop fuori fin dall'inizio.

Ora passare alla scrittura di sottotitoli, prima di tutto lasciatemi dire che non importa quello che si sta scrivendo e come coinvolgere il contenuto è, i tuoi lettori non vogliono avere una porzione di testo costretto su di loro. Il modo in cui si presenti sul suo sito web ha un grande effetto sull'opinione tuoi lettori 'dal momento in cui arrivare alla fine di un post.

Se si coprono diversi argomenti diversi all'interno di un post, o stanno coprendo un argomento da diverse angolazioni, rompere l'azione separando ogni sottosezione del tuo post con un titolo a sé stante. Come potete vedere, sto usando tre sottotitoli specifici per questo articolo, che servono tre scopi distinti.

  1. Utilizzando i sottotitoli sto rompendo l'azione tra il testo e lo rende easer per tutti voi a consumare tutto il testo.
  2. Come lettore, se si conosce già alcune di queste tecniche e si desidera passare direttamente a quello che non si conosce, la sua facile come guardare per il testo in grassetto.
  3. Sottotitoli rafforzano il contenuto della pagina quando viene indicizzato da un motore di ricerca.

La creazione di titoli per i Social Media

Un po 'simile a cercare il traffico dei motori, mentre il traffico dei social media non è alla ricerca di qualcosa di specifico, questi lettori hanno bisogno di un incentivo a scegliere attraverso il vostro sito. Proprio come nella sezione precedente, questi utenti devono anche essere adescato, da qui l'uso del termine 'Diggbait'. Ho pensato che i migliori esempi di questa sezione sarebbe visualizzare alcuni titoli che avevo preso dai pali attuali e li cambiato per renderli più attraenti per il pubblico Digg e quindi spiegare che cosa esattamente ho fatto.

Ci sono diversi gradi a cui è possibile modificare un titolo.

  1. Informazioni aggiuntive
  2. parola riarrangiamento semplice.
  3. parola omissione semplice.
  4. Presentazione come dato di fatto.
  5. Digg Inoltre parola esca
  6. Sensazionalismo.

Nella prima categoria è sufficiente rimuovere alcune parole che saranno superflue. Si vuole fare il tuo titolo più breve possibile, perché questi lettori non hanno un sacco di pazienza e si dispone di pochi secondi per ottenere la loro attenzione.

Nel secondo caso, si lascia cadere qualche parola dal titolo reale per creare un titolo che non è così restrittiva come l'originale. Eliminando alcune parole chiave è possibile rendere il titolo appello ad un pubblico molto più ampio.

Ecco un esempio perfetto di 2 e 3 utilizzati contemporaneamente:

Titolo del post originale: Home di Google Nuovo 'animato' Pagina In Corea

Ho semplicemente riordinato il titolo per portare 'nuovo' per la parte anteriore, che fa subito il titolo attraente, perché la gente ottenere uno sguardo a qualcosa di 'rottura', 'nuovo', 'esclusivo', 'questo solo in'. Poi, ho omesso 'casa' perché ho assunto i lettori avrebbero implicitamente capire che sto parlando della home page. E per ultimo ho lasciato cadere 'in Corea' perché questo potrebbe rendere alcuni utenti si sentono come il suo inapplicabile a loro e quindi del tutto inutile.

Naturalmente queste sono state apportate modifiche solo per il titolo e infatti la sintesi riflettono informazioni complete in modo da non rendere la presentazione imprecisa. Ma questo è un primo passo per ottenere l'attenzione del lettore

Ottimizzato titolo del post: Nuovo 'animato' Google Page

Il risultato? 2.500 Diggs.

Ora diamo uno sguardo a 1, 2, 3, 4, e 6 a lavorare insieme:

Titolo del post originale: meglio di Google? Creator pensa così

Ora, se si scusa la virgola superflua e fuori luogo lì, noterete che prima ho lasciato cadere la seconda metà del titolo originale, semplicemente perché questo rende il parere del fondatore ed essenzialmente una pretesa inutile. Chi avrebbe sostenere che stavano facendo un prodotto che era intrinsecamente inferiore? In secondo luogo, ho rimosso il punto di domanda per renderlo un non comunicato una domanda. Poi ho aggiunto nuove informazioni al titolo e spinto le informazioni esistenti fino alla fine. Il risultato è automaticamente sensazionalistico.

Anche in questo caso, anche se i cambiamenti sono fatti per il titolo, il sommario, infatti, contiene informazioni complete su questo articolo, in modo da non rendere la presentazione fuorviante.

Titolo del post ottimizzata: un motore di ricerca, meglio di Google

Il risultato? 2102 Diggs.

E infine uno sguardo al numero 5.

Titolo del post originale: Come fare i cubetti di ghiaccio di Tetris!

Come si può vedere il post è esca in gran parte Digg così com'è, ma naturalmente si potrebbe usare un certo aiuto. Perché era buono per cominciare ho optato semplicemente per aggiungere destra 'Pictures' prima del titolo e ha funzionato come un fascino.

Ottimizzato titolo del post: Immagini: Come rendere Tetris cubetti di ghiaccio!

Il risultato? 736 Diggs stesura di questo documento.

Ciò che vediamo qui è che i messaggi originali sono stati bene in tutti i casi - per i lettori e forse per i motori di ricerca - ma non tanto per i social media. E dal momento che ho presentato i post ho alterato i titoli che ha finito per aiutare i produttori di contenuti molto. Ma il Digger media non avrebbe cambiato il titolo e probabilmente non hanno ottenuto i posti alla prima pagina.

Come produttore di contenuti è possibile utilizzare il pulsante di Digg presentare con un titolo pre-popolato per garantire che, se presentata, il post è presentata con il titolo ottimizzato.

Come si può vedere, niente di tutto questo è 'gioco' del sistema e non è nemmeno indurre in errore il lettore presentando qualcosa che è imprecisa, soprattutto perché si danno tutte le informazioni rilevanti nel riepilogo sottomissione. Tuttavia, effettuando alcune modifiche si può fare il tuo post più attraente e l'esca in modo più efficace i lettori. Una cosa importante da tenere a mente è quello di fare tutto con moderazione, perché se si prende questi passaggi troppo lontano si può ottenere nei guai.

Conclusione

Non posso sottolineare abbastanza: mentre è certamente possibile ottimizzare per due dei tre tipi di lettori e, talvolta, per tutti e tre, si dovrebbe comunque classificare i tuoi lettori abituali prima e scegliere la seconda e la terza sulle vostre priorità. Con la pratica, si dovrebbe trovare che siete in grado di scrivere i titoli che lavorano su più canali.

Ads

Condividere