Yahoo Espone parte di Google Ricerca Deal Termini nel documento SEC

A+ A-

Sia rapporto Reuters e CNET su un deposito Securities and Exchange Commission da Yahoo che contiene molti dei dettagli del suo accordo di ricerca a pagamento con Google. Si tratta di una versione redatta dell'accordo le due aziende hanno firmato. Le porzioni omesse del documento sono considerati riservati.


L'accordo consente, ma non impone Yahoo a visualizzare gli annunci Google sulle sue proprietà o ai suoi siti partner. Consente inoltre di Yahoo di distribuire gli annunci di Google attraverso il suo scambio RightMedia.

Come CNET fa notare, molti dei termini sulla privacy sono stati redatto, quindi è chiaro quale livello di monitoraggio o la condivisione dei dati andrà avanti tra le società. Ma in risposta alle preoccupazioni generali sulla privacy (e di calore da parte del Congresso in materia), Yahoo ha annunciato la settimana scorsa che avrebbe permesso agli utenti di scegliere di targeting comportamentale sul suo sito e la rete.

Google concorrenti come Microsoft e altri soggetti interessati, come ad esempio del Gruppo M Rob Norman, hanno sollevato preoccupazioni che il Yahoo-Google ricerca a pagamento alleanza alla fine tradursi in un aumento dei prezzi PPC. Questa è una questione empirica. E, ipotizzando l'approvazione del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, ci arriveremo a vedere relativamente presto se questi timori siano fondati o meno.

Ci sono due risultati qui, mi sembra:

1. Google annunci avranno ancora maggiore portata
2. Yahoo avrà più opportunità di servire gli annunci contro le query a causa del molto più grande volume di annunci di Google

Yahoo ha chiarito nel documento di archiviazione, così come in dichiarazioni pubbliche, che non ha alcun obbligo di pubblicare annunci di Google su una qualsiasi delle sue proprietà; non ci sono minimi e così via.

In pratica Yahoo servirà un sacco di annunci di Google per massimizzare i ricavi. I pericoli sono quindi duplice:

1. Ha Yahoo continuare ad investire a Panama o il suo successore?
2. cercherà di marketing acquistare un minor numero di annunci direttamente da Yahoo perché diventa più “efficiente” per comprare semplicemente da Google (e ottenere la distribuzione Yahoo pure)?

Yahoo ha detto che la ricerca è un settore altamente strategico per l'azienda - una delle ragioni addotte per non vendere di ricerca per Microsoft - e che continuerà a investire in modo che possa vendere perquisizione ed esposizione in tandem. Quindi, forse il secondo scenario è la preoccupazione più grande.

Anche in questo caso, però, niente di tutto questo può essere attendibilmente previsto in astratto. Dovremo vedere cosa traspare in realtà.


Ads

Condividere