Zen e l'arte di notevole Blogging

1974 bestseller Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta inizia con la seguente dichiarazione di non responsabilità da autore Robert Pirsig: "[Questo libro] non deve in alcun modo essere associato a quel grande corpo di informazioni concrete relative alle ortodossa pratica buddista Zen. Non è molto fattuale in moto, sia. "Allo stesso modo, questo articolo non è destinato a insegnare maggiori informazioni ...

A+ A-

Zen and the Art of Remarkable Blogging

1974 bestseller Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta inizia con la seguente dichiarazione di non responsabilità da autore Robert Pirsig:

"[Questo libro] non deve in alcun modo essere associato a quel grande corpo di informazioni concrete relative alle ortodossa pratica buddista Zen. Non è molto fattuale in moto, sia ".

Allo stesso modo, questo articolo non è destinato a insegnare molto di qualche cosa sul buddismo Zen, e assolutamente zero di moto. Ma spero che non fornire qualche informazione in blogging efficace, o, come minimo, ti fa pensare in modo diverso sui tuoi nozioni vigenti in materia di contenuti e l'attenzione che cercate con esso.

Il quattro nobili verità del Blogging

1. Nel corso vostro "sé"

I buddisti credono che la sofferenza inizia con la nostra percezione che siamo separati e distinti dal resto della realtà. In altre parole, i nostri ego ci rendono infelici.

In blogging, la mentalità editore / lettore può anche causare dolore inutile. La chiave per il successo di blog è un allineamento di interessi tra scrittore e lettore. È quel punto dolce in cui ciò che è bene per i tuoi lettori corrisponde a ciò che è bene per voi.

Non concentrarsi su avere un grande blog. Concentrarsi sulla produzione di un blog che è grande per i tuoi lettori.

2. Free Your Mind

Zen è tutto di vedere in profondità nella natura delle cose per esperienza diretta. Blogging che viene notato e legata alla è tutto di vedere le informazioni esistenti da una prospettiva unica e la scrittura con un angolo di fresco.

Zen favorisce la meditazione, e la grande blogging richiede pensiero contemplativo. Se siete veramente intenzione di entrare in modalità di pensiero laterale, hai avuto modo di allontanarsi dalla tastiera e pensare. Smettere di surf, cinguettando, e la lettura di feed RSS e andare a fare una passeggiata.

Albert Einstein capito che il tempo è relativo , mentre su una passeggiata con un amico. Andare a fare qualcosa di diverso e un angolo di assassino per il vostro prossimo post può semplicemente pop in testa.

3. Staccare dai risultati

Un'altra chiave di angoscia esistenziale è un attaccamento ai risultati piuttosto che semplicemente concentrarsi su eccellere nelle nostre azioni. Questo è vero per qualsiasi esercizio, compresi blog e social media marketing.

Quando ci si concentra sul risultato che ci si aspetta dal suo sito web, si è quasi sempre fallendo i tuoi lettori. Inoltre, mentre un grande pezzo di contenuto può cambiare il tuo profilo blogging immensamente, un fallimento per eseguire costantemente in corrispondenza o in prossimità dello stesso livello vi farà altro che un one-hit wonder.

Concentrarsi sulla produzione di contenuti sempre eccellente lettore focalizzata ed efficace promozione. I risultati arriveranno.

4. E 'a voi

Mentre era ancora immersa nella filosofia buddista, zen è più interessato a raggiungere la saggezza attraverso il fare, in quella vita quotidiana e compiti banali vi insegnerà più di qualsiasi testo sacro poteva. In questo modo, il blogging e Zen sono strettamente allineate, semplicemente mostrando e tenendo a esso vi insegnerà più di chiunque altro può.

Zen incoraggia i professionisti di imparare da docenti e gli altri studenti per capire meglio come raggiungere la verità attraverso l'esperienza diretta. La comunità di blogging offre un ambiente simile, ma la svolta finale sarà sempre avviene nella vostra mente ed essere il risultato delle proprie azioni. Hai avuto modo di accettare la responsabilità per il proprio successo.

Sono sicuro che la storia dell'origine dello Zen può fare questo punto molto più chiara di quanto avrei mai potuto:

Buddha riunito i suoi discepoli a un lago in Gridhakuta per l'istruzione. I suoi seguaci seduti in cerchio su di lui attendono con ansia i suoi insegnamenti. Senza dire una parola Buddha ha raggiunto nel muck e tirato su un singolo fiore di loto. Poi tenne alto gli occhi di tutti.

Praticamente tutti era sconcertato. Ma poi il discepolo Mahakashyap cominciò a ridere.

Infine, il Buddha ha consegnato il fiore di loto a Mahakashyapa e gli disse:

"Quello che si può dire che ho detto a voi, e ciò che non può essere detto, ho dato a Mahakashyapa".

Prendilo?

Ads

Condividere